Lazio – Milan: le formazioni ufficiali | Serie A

- Advertisement -

Speranza di riaprire il discorso scudetto da un lato e voglia di agganciare la Champions dall’altra. Questa è l’analisi delle intenzioni di Lazio – Milan, gara che chiuderà questa sera la giornata numero 19 di Serie A.

Entrambe scenderanno in campo ringalluzzite dalla clamorosa sconfitta dell’Inter ieri contro l’Empoli. I cugini proveranno così a lasciarsi alle spalle il derby di Supercoppa piazzando l’allungo al secondo posto in classifica, mentre l’undici di Sarri può raggiungere i nerazzurri e la Roma in un terzetto niente male appaiato al terzo posto.

Quattro punti collezionati dalla Lazio nelle ultime due uscite, con la cornice del passaggio del turno in Coppa Italia, contro un Diavolo alla ricerca di un successo che manca da tre gare di campionato.

I numeri in questo senso vengono in soccorso della squadra di Pioli, vincenti in 83 occasioni su 186. Anche prendendo in esame le sole partite disputate all’Olimpico il Milan può sorridere, anche se di poco, a fronte di 23 successi contro i 20 laziali. L’ultima volta, indimenticabile per Pioli e i suoi ragazzi, ha messo le fondamenta per il 19^ scudetto; era il 24 aprile 2022. Il Milan, reduce dall’eliminazione in Coppa Italia per mano dell’Inter, poteva solo vincere per accendere la lotta al titolo e lo fece quasi sul gong con il gol di Tonali che completò la rimonta. Questa sera il peso specifico della posta in palio è alto, tanto quanto quella sera, per entrambe.

Nell’attesa di scoprire il verdetto, vediamo chi scenderà in campo dal primo minuto.

Lazio – Milan: le formazioni ufficiali

LAZIO (4-3-3): Provedel; Hysaj, Casale, Romagnoli, Marusic; Milinkovic-Savic, Cataldi, Luis Alberto; Pedro, Felipe Anderson, Zaccagni.

MILAN (4-2-3-1): Tatarusanu; Calabria, Kalulu, Tomori, Dest; Tonali, Bennacer; Messias, Brahim Diaz, Leao; Giroud.

 

- Advertisement -

Articoli correlati

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi l'articolo

CALENDARIO 2022-23: SERIE A, SERIE B, SERIE C, SERIE D

Gli ultimi articoli

Newsletter

Subscribe to stay updated.