Lavezzi: “Via da Napoli dopo un accordo con De Laurentiis. Potevo tornare in Italia ma…”

- Advertisement -

In un’interessante intervista rilasciata a Sky Sport, Ezequiel Lavezzi, uno dei giocatori più apprezzati dal popolo napoletano negli ultimi anni, ha raccontato alcuni aneddoti e rivelato ancora una volta l’amore verso i partenopei:

“Andai via da Napoli perchè mi misi d’accordo con il presidente De Laurentiis. Avevo bisogno di prendere un po’ d’aria e cambiare ambiente anche per questioni familiari e per il rapporto con mio figlio. Ai tempi non sono riuscito a vivere completamente la città, stavo chiuso in casa con lui. A Parigi almeno potevo uscir fuori con il cane”.

A 34 anni Lavezzi ha avuto la possibilità di tornare in Italia:

“Ho smesso a 34 anni perchè mi era passata la voglia, arrivai a un punto che durante un allenamento non volevo più continuare nonostante tante proposte in Europa, America e Cina. In Italia c’era la possibilità di un mio ritorno ma a Napoli ho creato una sintonia unica con la città e l’ambiente e non volevo giocare in un’altra squadra in Serie A. Ritorno? Non sono mai stato richiamato dal Napoli”.

- Advertisement -

Articoli correlati

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi l'articolo

Speciale Europei

Gli ultimi articoli

Newsletter

Subscribe to stay updated.

P