“Se io sono in discussione con l’arrivo della nuova proprietà dell’Avellino, allora riaprite i manicomi”. Si chiude così Avellino-Sicula Leonzio, partita vinta dagli irpini per 3-1 in pieno recupero. A parlare è il tecnico Eziolino Capuano che si aggrappa alla panchina, riconoscendosi meriti che in relatà sono oggettivi visti i risultati. 

Nella prima partita da patron per Circelli, in attesa di essere affiancato da Izzo, gli irpini ottengono un insperato successo. Grazie alle reti segnate nel recupero da parte di Albadoro e Alfageme, la squadra di Eziolino Capuano riesce a battere una diretta concorrente per la salvezza. Avellino in vantaggio con Parisi nel primo tempo, poi c’è stato il pareggio di Scardina. Grave infortunio per l’attaccante Charpentier che accusato un problema al ginocchio sinistro mi ha abbandonato il campo Sul finire del primo tempo.

Potrebbe interessarti

Savoia, l’abbraccio dei tifosi a squadra e società nel brindisi di fine anno

Di Luigi Capasso La buona fine è arrivata sul campo con 7 vittorie di fila e 12 risultati …