CARDITO. Soddisfatto della vittoria e della prestazione, Masecchia ha così commentato la gara a microfoni e taccuini: “Per noi era importante proseguire per l’obiettivo che tutti ormai sappiamo e cioè un campionato di vertice. Le partite sono tutte difficili, faccio i complimenti al Barano: ho visto una squadra con idee e che cerca sempre di giocare la palla. – conclude l’allenatore napoletano – “Riguardo noi, non era facile dopo la vittoria meritata di Pozzuoli riconfermarsi in questo tipo di gara dove se vinci non hai fatto niente e se perdi siamo tutti in discussione. Ho una grande squadra, capisco chi in questo momento sta soffrendo per i pochi minuti di gioco concessi, è una rosa fatta di uomini e spero che durante il corso della stagione tutti possano dare il loro contributo in virtù del nostro unico obbiettivo.”

Non certo contento del risultato, Gagliotti guarda al futuro con fiducia: “Ringrazio mister Masecchia per i complimenti. Siamo una squadra giovane, cerchiamo di essere organizzati, sappiamo la difficoltà di questo campionato. Al di là del risultato, ci sono stati errori individuale da parte dei miei ragazzi, ma anche qualche decisione dell’arbitro che lascia l’amaro in bocca. Penso che da questa trasferta bisogna uscirne a testa alta.”

Potrebbe interessarti

Frattese – Sibilla, Grimaldi parte a razzo

FRATTESE – SIBILLA FLEGREA 3-0 Frattese: Adiletta 6, Sparano 6, Balzano 6.5, Costanz…