La Turris ufficializza l’acquisto di Raffaele Vacca

Scritto da il 24 giugno 2018
Print Friendly, PDF & Email

TORRE DEL GRECO.  La Ap Turris Calcio rende noto di aver perfezionato nella giornata odierna il tesseramento di Raffaele Vacca, centrocampista d’inserimento classe ’91 reduce dal campionato vinto con la Vibonese con 29 presenze e 5 reti.
Raffaele Vacca è un jolly abile sia in fase di impostazione che di interdizione, un elemento in grado di spostare gli equilibri di una partita. Bravo il ds corallino Antonio Governucci a fiondarsi per primo su uno dei pezzi pregiati del mercato. Una pedina importante nello scacchiere tattico di mister Grimaldi vista la propensione al sacrificio del calciatore.
Nato a Napoli  il 30_09_1991 , riflettori accesi su un centrocampista eclettico che sa il fatto suo. Per lui un ritorno a Torre del Greco dopo le esperienze maturate dal 2010 al 2012. Conoscitore della categoria visti i suoi trascorsi in varie compagini fra le quali Real Hyria, Pol.Calcio Budoni, Stasia in eccellenza, Puteolana 1902, Nerostellati Frattese e Gravina.
Felicissimo della chiamata della Turris , vorrei ringraziare il  direttore sportivo Antonio Governucci ed il mister Teore Grimaldi. Mi ha colpito la serietà del progetto.  Sono già stato-osserva Vacca– due anni qui, conosco l’ambiente e la tifoseria passionale ed esigente. Ricordo perfettamente le 2 finali fatte ed il grande pubblico pronto ad acclamarci sempre. Una delle migliori piazze in circolazione, speravo in un ritorno. Sono pronto a dare tutto il mio contributo per la causa della Turris, con la promessa di impegnarmi sempre al massimo per il raggiungimento degli obiettivi della società . Personalmente cerco di migliorarmi anno dopo anno e dare tanto a questa piazza. Non vedo l’ora di cominciare !”

 Al neo calciatore corallino un grantUde in bocca al lupo del presidente Colantonio e di tutta la società.

COMUNICATO  UFFICIO STAMPA TURRIS

© Copyright 2018 redazione, All rights Reserved. Written For: Il Corriere del Pallone

Info redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

CONDIVISIONI