Il pallone si è fermato, non rotola più, proprio come le nostre vite, fermatesi all’inizio della pandemia. In un momento  così particolare, la Turris prova ad infondere fiducia alla propria città, quella Torre del Greco martoriata dal Covid-19. Perchè insieme si è più forti, insieme si tornerà a gioire.

Potrebbe interessarti

Bufera Lozano, Gattuso lo caccia dall’allenamento

Lozano-Gattuso: alta tensione. Il Corriere dello Sport in edicola domani apre con la notiz…