La sorella di Wanda Nara spiega perché non ha più sposato l’ex giocatore dell’Inter, Forlan, mollato un mese prima delle nozze. Biondissima e svampita Wanda Nara, mora e sensuale la sorella Zaira che come lei ha inseguito il sogno di sposare un calciatore per poi finire per sposare un pilota.

Zaira Nara spiega il motivo della rottura con l’ex Inter

Zaira Nara, sorella della più famosa Wanda è in realtà molto conosciuta nel suo Paese, l’Argentina dove è una brillante presentatrice tv. Nel 2010 è stata classificata, secondo la rivista FHM, la quarantasettesima donna più sexy del mondo. In effetti è molto sensuale e decisamente più bella della sorella.

Ma veniamo al punto: la separazione tra Zaira Nara e Diego Forlán, ex giocatore dell’Inter, ebbe un grande eco mediatico. Ora a distanza di anni, la donna ha deciso di rendere noto il motivo per cui non decise di sposare Forlan un mese prima delle nozze:

“Abbiamo avuto una bellissima relazione di tre anni, ma non era un normale corteggiamento tra due persone che stavano per sposarsi. A proposito della convivenza, abbiamo capito molte cose della coppia, cose intime, normali giorno dopo giorno, che non erano come ci aspettavamo. La decisione di rompere stava già in noi, e in una coppia tutti e due hanno fatto qualcosa per romperla. Ho rotto un mese prima del matrimonio civile perché la festa sarebbe stata in estate. Quelli della ristorazione stavano quasi preparando le tartine. Non potevo più aspettare, era così o dovevo sposarmi”.

L’attuale compagno di Zaira Nara: ecco chi è

La donna è andata avanti, è si è fidanzata con Jakob von Plessen, di 34 anni e, nonostante quello che l’origine del suo nome possa suggerire, è argentino. Biondo e alto, condivide la sua vita tra Patagonia e Kenya. In Argentina, si dedica all’organizzazione di passeggiate a cavallo; In Africa, ai safari.

Potrebbe interessarti

Napoli: Ancelotti prova a mediare, ma ADL è fermo sulle sue decisioni. La situazione

Segnali di fumo nel club azzurro del Napoli Calcio. Segnali, tuttavia destinati a non inco…