TORRE DEL GRECO. Ottime notizie per i tifosi corallini: di fatti la Turris con un comunicato ufficiale pubblicato sulla pagina Facebook della società, ha annunciato che la semifinale  playoff contro il Castrovillari si giocherà al “Liguori”di Torre del Greco.

La Turris torna a giocare a casa propria, grazie al lavoro del presidente Colantonio, del direttore generale Primicile e dell’avvocato Ascione.

Come viene  spiegato nella nota stampa l’avvocato Ascione ha  presentato un’ istanza urgente al Tribunale di Torre Annunziata, che è stata accolta dal Sostituto Procuratore della Repubblica Dr. Giuseppe Borriello e dal Procuratore Aggiunto della Repubblica Dr. Pierpaolo Filippelli, che  hanno dato il via libera all’utilizzo del settore distinti e del settore Curva Ospiti dello stadio “A. Liguori” di Torre del Greco.  La Turris ha immediatamente avvisato la Lega del cambio stadio

Il numero dei biglietti per assistere alla gara resta  limitato a 800 posti del settore distinti e a 160 posti del settore ospiti. Il costo del biglietto unico è di 15 euro. Restano validi i biglietti già acquistati al prezzo di 10 euro. 

Con una nota ufficiale la Lega Nazionale Dilettanti ha accettato il cambio stadio, ecco la nota:

Potrebbe interessarti

Ufficiale – Pomigliano, a centrocampo ecco Giovanni Vitiello

Pomigliano. Rinforzo a centrocampo per il Pomigliano ecco Giovanni Vitiello. Classe ’…