Quale sarà la Regina della Campania Dilettante? La troveremo insieme a voi.

Il regolamento

Da due giorni è partito il lungo viaggio in cui ripercorriamo le ultime 48 stagioni del calcio campano dilettante.

In questa prima fase ogni giorno mettiamo a confronto sei stagioni consecutive e le rispettive squadre che in ogni annata hanno disputato grandi campionati. Vincendo il proprio campionato, o comunque sfiorando vittorie e promozioni. Dal 1969/70 in otto giorni avremo percorso insieme a voi 48 anni della nostra storia calcistica. Sarete voi infatti, a decretare le preferite con i vostri commenti sulla nostra pagina di Facebook.

Le due formazioni che ogni giorno riceveranno più preferenze si qualificheranno alla seconda fase. Resteranno dunque, le migliori 16, che formeranno il tabellone finale. Ottavi, quarti, semifinali e finale.

Le prime quattro (anzi no) qualificate

Il viaggio è iniziato mercoledì 15 aprile. Si sono sfidate le migliori formazioni dalla stagione 1969/70 a quella del 1974/75. A ricevere più preferenze di tutte è stato il Gladiator della stagione 1972/73. Era l’anno della rinascita sammaritana, l’anno della vittoria del campionato di Promozione che decretò il ritorno in Serie D. Fu uno dei tanti capolavori di Carmine Tascone, che in quella stagione guidava dalla panchina il team di Santa Maria Capua Vetere. Primo giorno, prima sorpresa. Alle spalle del Gladiator avete preferito, in ex aequo la Puteolana 1902 del 1969/70 ed il Giugliano del 1973/74. Per i Diavoli Rossi fu l’anno della vittoria del campionato di Promozione che segnò il ritorno in Serie D e fu l’ultimo della presidenza di Michele Gamba. Indimenticabile invece, il duello tra Giugliano e Grumese nella stagione 1973/74. I Tigrotti si aggiudicarono il campionato di Promozione, con una formazione che vedeva Cannavaro, Fanti, Maieli e tanti altri campioni dell’epoca.

Ieri invece, pochi dubbi per decretare le due formazioni che hanno passato il turno nella sfida che ha visto protagoniste le annate dal 1975/76 a quella del 1980/81. Plebiscito di voti per il Campania Ponticelli di Morra Greco. La formazione della stagione 1979/80 ha segnato il record di preferenze fin qui registrati. Una formazione leggendaria che segnato la storia e la memoria calcistica di tifosi ed appassionati del pallone campano. L’altra formazione che ritroveremo nel tabellone finale è quella del Pomigliano 1980/81. Indimenticabile il derby-spareggio con la Viribus Unitis che permise ai granata di vincere il campionato di Promozione e passare così in Interregionale. Stiamo parlando del grande Pomigliano di Franco Villa.

Continuate a partecipare

La sfida continua ed oggi sono in corso le votazioni per le annate che vanno dalla 1981/82 a quella del 1986/87. Ecco il post che potete commentare per dare la preferenza per la vostra squadra del cuore di quegli anni.

Potrebbe interessarti

Juventus – Torino 4-1 | Gol e highlights del derby da YouTube

Il derby della Mole avrebbe potuto rappresentare un duro ostacolo per la Juventus verso lo…