NAPOLI. Test in famiglia, ieri, per la Loggetta di Roberto Imparato che prosegue nel lavoro di preparazione per la stagione 2018/2019. L’obiettivo è arrivare nelle migliori condizioni possibili all’inizio del campionato. Cavalcare l’onda dell’entusiasmo quanto più a lungo possibile può rivelarsi determinante per indirizzare subito positivamente la stagione. Lo sa bene capitan Randall Alterio: ” L’entusiasmo è ciò che più ci è mancato nella parte finale della passata stagione – spiega l’esperto difensore – in queste categorie è l’entusiasmo a fare la differenza. E’ il carburante che ti spinge a portare a casa i risultati”.

Nello stadio di casa i rossoblu hanno dato vita a un’amichevole a ranghi misti con impegnati i più di 25 calciatori che in questo momento compongono l’ampissima rosa a disposizione del club di Soccavo: ” Presto bisognerà fare delle scelte – continua Randall Alterio – la società ha dato la possibilità a tanti ragazzi di mettersi in mostra per conquistarsi un posto in squadra, ma il numero di effettivi che compongono oggi la nostra rosa non è in linea con il tipo di lavoro che il mister ha intenzione di portare avanti“. Tra i volti nuovi però, subito in grande evidenza De Tommaso Matrice, apparsi già in ottima condizione. Due di quei nomi certi non solo della permanenza, ma anche di un ruolo da grandi protagonisti, quello che l’anno scorso per i tanti problemi fisici non sono riusciti ad avere il centrocampista Filocaso, al ritorno in campo dopo gli interminabili problemi al ginocchio, e il fantasista Riccio, ieri autore di una doppietta nel 2-1 finale in favore della squadra bianca: ” Gliel’ho detto più volte: devono essere loro i veri acquisti – conclude Alterio – sono giocatori dalle qualità indiscutibili che se trovano continuità possono darci sicuramente quel qualcosa in più“.
La Loggetta riprenderà gli allenamenti in settimana aspettando a breve di avere lumi sul calendario e la composizione dei gironi, sia per quanto riguarda il campionato, che per ciò che concerne la Coppa Campania.

Potrebbe interessarti

Serie D/G: Fabiano continua la marcia, ma il Portici non gli fa il favore

Trastevere – Turris 1-2 Continua senza freni la marcia di Franco Fabiano e della sua…