BAIA. La Flegrea conquista una vittoria fondamentale contro il Real Forio tra le mura amiche dello stadio “Tony Chiovato” di Baia: vittoria dedicata dalla squadra al vice presidente Franco Marasco. Da segnalare l’esordio in campo del neo acquisto Amerigo Romano e dell’attaccante Franco Palma, subentrato nel corso della parte finale della gara.

IL PRIMO TEMPO

I padroni di casa aprono il match con molta grinta ed intensità alla ricerca della giocata vincente : al 22’ ci prova dai 35 metri circa il neo acquisto Amerigo Romano che colpisce una clamorosa traversa. Il match scorre con i padroni di casa che schiacciano gli ospiti nella propria metà campo e il gol finalmente giunge: al 37’ i gialloazzurri conquistano una punizione dal lato destro dell’area, sulla battuta va capitan Costagliola che pennella una palla perfetta, salta più alto di tutti, Gennaro Pirozzi che di testa condanna D’Errico, che nulla può. Il difensore, autore di una prova di grande carattere e personalità, dedica il gol al vice presidente Franco Marasco. Un minuto più tardi, al 38’, Pietro Pastore ha l’occasione di siglare il 2-0, ma ha poca fortuna. La gara scorre e al 44’ Salvatore Moccia riesce ad arpionare un pallone interessante, lo porta in area ed apre per Pastore che diviene autore di un tiro diagonale perfetto ed imparabile, il bomber gialloazzurro sigla il 2-0. La prima frazione di gioco termina sul 2-0.

IL SECONDO TEMPO

Nella ripresa la Flegrea cerca il terzo centro che possa chiudere definitivamente il match, e al 50’ è ancora Moccia che conquista un pallone interessante apre per Massaro ma il tiro va di poco fuori. Poco dopo al 56’ la palla del possibile 3-0, giunge sui piedi di Pastore, ma il tiro è  centrale e D’Errico stavolta riesce a bloccare l’ariete gialloazzurro.

Al 60’ il Forio è pericoloso da fuori area con Bessalà. Il match scorre senza particolari emozioni da ambo i lati. E proprio verso la fine che il Forio riesce ad accorciare le distanze: dagli sviluppi di un calcio d’angolo e sfruttando una mischia Iacono riesce a battere Schiano e sigla il 2-1. Per via di una serie di cambi e di infortuni, avvenuti nei minuti finali della gara, il recupero di Flegrea vs Forio giunge a 10’minuti. Dopo questo lunghissimo extra time, il signor Vincenzo Piscopo della sezione di Frattamaggiore pone fine alle ostilità.

Il girone di andata si chiude con la Flegrea che giunge a quota 15 punti, adesso massima concentrazione per la prossima settimana quando inizierà il girone di ritorno e al “Chiovato” giungerà l’Aversa Normanna.

TABELLINO FLEGREA VS REAL FORIO 2-1

FLEGREA: Schiano, Del Grande, Iannuzzi, Costagliola K, Punziano, Pirozzi VK, Romano, Di Napoli, Pastore(85’Palma), Massaro(73’Lucignano), Moccia(51’Petrone). A disposizione: Guadagno, Salierno, Duca, Grimaldi, Cinque, Colandrea. Allenatore: Michele Califano.

REAL FORIO: D’Errico, Fiorentino, De Luise V., Bessalà, Capuano(44’De Luise M.), Iacono, Trofa VK, Sannino(38’Di Spigna), Filosa(79’Savarese), Savio K, Castaldi. A disposizione: Sollo, Arcamone G., Cantelli, Salatiello, Verde, Boria. Allenatore: Isidoro Di Meglio.

RETI: 37’Pirozzi, 44’Pastore, 85’Iacono.

AMMONITI: Moccia, Romano, Lucignano, Capuano, Iacono, Di Spigna, Fiorentino.

ESPULSO: Massaro

ANGOLI FLEGREA: 3

ANGOLI REAL FORIO: 3

RECUPERI: 2’pt, 10’st

ARBITRO: Vincenzo Piscopo di Frattamaggiore

ASSISTENTI: Mauro Panico e Francesco Varchetta di Nola

SPETTATORI: 150 circa

Potrebbe interessarti

Il Gladiator batte all’inglese il San Giorgio

SANTA MARIA CAPUA A VETERE. Il Gladiator vince all’inglese contro il San Giorgio : s…