cristiano ronaldo

Dopo il pareggio di Napoli e Inter, rispettivamente contro il PSG ed il Barcellona, la seconda giornata relativa alla fase a gironi di Champions League prevede il match della Juventus impegnata in casa contro il Manchester United. Ai torinesi basterebbe un punto per avere la matematica certezza di passare il turno. Vediamo le probabili formazioni del match e come vederlo in tv ed in streaming.

Il tecnico della Juventus alla vigilia del Match ha dichiarato: Dobbiamo tagliare il primo traguardo della stagione, meglio se da primi dal girone ma domani sera sarebbe bello e importante essere già essere qualificati.

La gara di andata

All’andata la Juventus ha vinto in casa del Manchester United per 1-0 dopo una prestazione solida e convincente con cui era riuscita a mettere sotto, in casa propria, il Manchester United per quasi tutta la partita.

Ai bianconeri basta 1 punto per essere sicuri dell’accesso alla fase successiva di Champions League e, anche se mancano ancora 3 partite ed il punto sicuramente arriverà, Allegri vuole chiudere subito i giochi ed assicurarsi la qualificazione anticipata.

I precedenti

Per quanto riguarda i precedenti tra le due compagini vi riportiamo gli ultimi 5 incontri disputati tra le due squadre:

  • 2002-2003 – Fase Gironi Champions League: Juventus-Manchester United 0-3 15′, 41′ Giggs, 63′ Van Nistelrooy
  • 1998-1999 – Semifinale Champions League: Juventus-Manchester United 2-3 6′, 11′ F. Inzaghi (J), 24′ Keane, 34′ Yorke, 83′ Cole
  • 1997-1998 – Gironi Champions League: Juventus-Manchester United 1-0 84′ F. Inzaghi
  • 1996-1997 – Gironi Champions League: Juventus-Manchester United 1-0 34′ Bokšić
  • 1983-194 – Semifinale Coppa delle Coppe: Juventus-Manchester United 2-1 13′ Boniek (J), 70′ Whiteside (M), 89′ Rossi (J)

Le probabili formazioni

Per quanto riguarda le probabili formazioni del match di Champions League nella Juventus recuera Mandzukic, anche se partirà falla panchina per lasciare spazio al tridente composto da DybalaCristiano Ronaldo e Cuadrado. Rientro molto importante è quello del centrocampista tedesco Khedira, che troverà spazio sul centro destra facendo rifiatare Matuidi.

Sponda Manchester United Mourinho dovrebbe proporre il 4-3-3 affidandosi alle qualità indiscusse dell’ex Pogba tra centrocampo e trequarti, al fianco di Matic e Fred. Difesa a quattro formata da Young, Smalling, Lindelof e Shaw. Out Fellaini e Valencia. In attacco assenza importante per il Manchester. Lukaku non ci sarà. Sarà sostituito da Mata che affiancherà Rashford e Martial.

Juventus (4-3-3):

Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Bentancur; Cuadrado, Dybala, Cristiano Ronaldo.

A disposizione: Perin, Benatia, Rugani, Barzagli, De Sciglio, Matuidi, Mandzukic.

Allenatore: Massimiliano Allegri.

Manchester United (4-3-3):

De Gea; Young, Smalling, Lindelof, Shaw; Herrera, Matic, Pogba; Mata, Rashford, Martial.

A disposizione: Romero, Bailly, Chong, Darmian, Fred, A. Pereira, Sanchez.

Allenatore: José Mourinho.

Come vedere il match in Tv e Streaming

Juventus vs Manchester United sarà trasmessa in diretta da Sky su Sky Sport Uno (canale 201) e Sky Sport 252 ma anche in chiaro su Rai 1. La Rai, infatti, è in possesso dei diritti di 1 partita a settimana per quanto riguarda le italiane in Champions League e questa settimana ha deciso di mandare in onda proprio la Juventus.

La partita, quindi, si vedrà anche in chiaro su Rai 1 e in streaming dall’applicazione o dal sito di Rai Play, raggiungibile da qui.

Check Also

Calciomercato: gli obiettivi della Roma

Dopo avervi parlato del listone in mano al DS Paratici della Juventus circa gli interessi …