Con qualche patema ma il derby della Mole va alla Juventus. La formazione di Pirlo si aggiudica l’anticipo delle 18:00 ribaltando il vantaggio granata di N’Koulou grazie all’assedio dinale che porta alle reti di McKennie e Bonucci.

Il solito Toro di Giampaolo: bello e impossibile

La rimonta finale sta diventando ormai una routine per il Torino targato Marco Giampaolo. Non a caso, dei 24 gol subiti dai granata quasi la metà sono arrivati negli ultimi venti minuti di gioco. Sono ben 11 infatti, i palloni raccolti dalla rete di Sirigu nei minuti finali di gara. Reti che hanno tolto al team di Giampaolo la bellezza di dodici punti in classifica. In pratica se le partite finissero al 70′ il Torino avrebbe raccolto in totale 18 punti, che lo vedrebbero appaiato al Sassuolo di De Zerbi, con una lunghezza su Roma, Napoli e Lazio.

Così è stato anche oggi. Ottimo primo tempo per i granata che passano subito in vantaggio con N’Koulou. Il difensore raccoglie il pallone a pochi passi da Sczcesny sugli sviluppi di un corner e lo spedisce in fondo al sacco. La Juventus mantiene la supremazia territoriale ma le azioni più pericolose del primo tempo sono a tinte granata. Tanto che il Toro ha anche l’occasione per raddoppiare pochi minuti dopo il vantaggio. Belotti lancia Zaza in profondità. L’attaccante assapora il gol dell’ex ma deve fare i conti con Sczcesny che si supera respingendo il sinistro del calabrese.

Forcing della Juve nella ripresa

Pirlo non ci sta e striglia i suoi durante l’intervallo. Ne viene fuori una Juventus più arrembante nel secondo tempo. Al 57′ i bianconeri trovano il pareggio con Cuadrado, ma Orsato annulla il gol per fuorigioco con l’ausilio del VAR. Ronaldo e compagni continuano a spingere, mentre Pirlo manda in campo Ramsey, Alex Sandro e McKennie. Ed è proprio lo statunitense ha trovare il gol del pari. I Campioni d’Italia sfruttano la marcatura a zona del Torino sui calci piazzati con Cuadrado che pesca il centrocampista a centro area libero di saltare senza opposizione. Il colombiano si ripete all’89’ quando con un cross molto simile trova la testa di Bonucci. Per il capitano juventino è un gioco da ragazzi insaccare la rete del definitivo 2-1.

Juventus – Torino | Immagini salienti, gol, parate ed highlights da YouTube

Ecco a voi le migliori azioni del derby disputato all’Allianz Stadium raccolte dal canale ufficiale della Lega Serie A.

Potrebbe interessarti

Roma – Milan 1-2 | Video sintesi, gol e highlights da YouTube

Trionfa il Milan nel big match con la Roma. La squadra di Pioli torna alla vittoria dopo l…