Pirlo allenatore Juventus

Nel match di ieri sera tra Juventus e Sassuolo (vinto dalla juve per 3-1) ci sono stati due infortunati, Dybala e McKennie. Come stanno? Quali sono le loro condizioni? Si tratta di un infortunio lieve o grave? Cerchiamo di capire le condizioni dei due giocatori dalle parole dell’allenatore Andrea Pirlo.

Juventus, Pirlo: “Ecco come stanno Dybala e McKennie”

Dybala ha preso un trauma conclusivo sul collaterale interno, speriamo non sia nulla di grave. Mckennie ha avuto ieri un problema sull’opsoas, oggi l’ha riaccusato e l’abbiamo sostituito”.

La giornata di oggi sarà già chiave per capire con precisione cosa sia successo a Paulo Dybala e Weston McKennie. In assoluto non c’è grossa preoccupazione dunque, ma l’Inter è tra soli sette giorni e i controlli delle prossime ore potranno essere significativi.

Infortuni Juventus, infermeria piena

Come se non bastasse, pure la caviglia di Federico Chiesa andrà monitorata, l’azzurro ha tenuto duro ma il colpo subito da Obiang, poi espulso, ha fatto male. Quel che è certo è che nel derby d’Italia contro l’Inter domenica sera mancherà Matthijs de Ligt (positivo al Covid-19 l’8 gennaio), mentre servirà subito un tampone negativo tra giovedì e venerdi per Alex Sandro e Juan Cuadrado, positivi rispettivamente dal 4 e dal 5 gennaio.

Potrebbe interessarti

Mauro Bellugi, il dramma a Live non è la D’Urso dal letto d’ospedale: «Così il Covid si è preso le mie gambe»

L’ex calciatore dell’Inter, Mauro Bellugi, dopo aver contratto il Covid ha per…