Juventus, Allegri in conferenza stampa: ecco le sue dichiarazioni

- Advertisement -

Il tecnico della Juventus Massimiliano Allegri ha da poco concluso la conferenza stampa in vista del match di campionato contro la Lazio, in programma per domani pomeriggio alle ore 18.

Juventus, Allegri in conferenza stampa: ecco le sue dichiarazioni

I bianconeri si apprestano a questa trasferta a Roma: ecco alcuni degli stralci della conferenza stampa che ci riporta il sito di fantacalcio.it.

In linea generale il tecnico è contento perché le condizioni dei suoi ragazzi sono buone: la squadra si è reintegrata dopo la sosta nazionali, chi maggiormente per le amichevoli, e chi come Szczesny che ha trovato la qualificazione all’Europeo con la sua Polonia.

E sull’andamento in serie A? Allegri dice di non voler rimproverare i giocatori per la mancata partecipazione in Champions League, ma che certamente si aspetta qualche risultato in più in quest’ultima parte di stagione.

Di errori sono stati fatti, e probabilmente ne saranno fatti in futuro: Allegri afferma che insieme alla squadra cercano di guardare sempre a ciò che in passato si è sbagliato, e che tocca sempre al singolo individuo cambiare il corso degli eventi.

Sul suo futuro nella panchina della Juventus il tecnico si scopre “diversamente giovane”, e con un amore e passione per il calcio che continua ad aumentare ogni anno che passa.

Juventus, Allegri su Iling-Junior, Kean, Chiesa e Yildiz

Sono quattro gli elementi della rosa bianconera sui quali Allegri decide di soffermarsi in questa conferenza: sul talento inglese Samuel Iling-Junior, a prescindere dal suo futuro a Torino o meno, l’allenatore è contento delle sue qualità.

Ha invece aspettative grandi su un ragazzo come Moise Kean, dal quale si aspetta e spera una convocazione da parte di Luciano Spalletti per gli Europei; anticipa inoltre che domani giocherà titolare.

Sulle condizioni fisiche di Federico Chiesa e Kenan Yildiz non si preoccupa più di tanto: entrambi stanno bene ed entrambi sono fondamentali per l’attacco bianconero.

 

Per maggiori informazioni continua a seguire il Corriere del Pallone

- Advertisement -

Articoli correlati

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi l'articolo

CALENDARIO 2023-24: SERIE A, SERIE B, SERIE C, SERIE D

Gli ultimi articoli

Newsletter

Subscribe to stay updated.