Il mister Allegri oggi in conferenza stampa ha sciolto ogni dubbio sulla formazione della squadra, che domani pomeriggio potrebbe vincere il titolo di Campione d’Italia, sul campo della Spal.

Allegri in conferenza stampa: “Kean titolare domani. Non ha senso rischiare CR7, out Douglas Costa”

Allegri è già proiettato sui quarti di Finale della Champions League, la partita di ritorno che si disputerà a Torino martedì 16 aprile, contro l’Ajax. Il mister ha quindi deciso che domani pomeriggio per lo scontro con la Spal non metterà a rischio Cristiano Ronaldo e quindi non lo convocherà.

Queste le parole di Allegri nella conferenza stampa della vigilia:

“Devo valutare l’allenamento di oggi, ma in molti riposeranno, ci sono calciatori che hanno bisogno di riposare. E magari sarà l’occasione per alcuni giovani. Uno fra Nicolussi e Coccolo giocherà domani. Kean sarà titolare. Sugli infortunati, in vista della Champions League, facciamo il punto domenica mattina”.

Allegri afferma poi che la Juventus ha bisogno solo dei punti fondamentali per chiudere il campionato e quindi nonostante, non sarà una partita facile, perché la Spal ha vinto le ultime due in casa, ce la metteranno tutta per portate a casa il risultato.

Allegri, ottimista sulla possibilità di vincere l’ottavo scudetto

Eventuali festeggiamenti scudetto? Rimandati a dopo Juventus-Ajax. Domani potrebbe essere una giornata straordinaria. E andrà celebrata, perchè l’ottavo Scudetto sarebbe qualcosa di straordinario, grazie anche al grande lavoro della Società.

Allegri si esprime su CR7, Bonucci, Douglas Costa

“Rischiare Cristiano domani non ha senso. E come lui altri giocatori, che sono stati in campo anche durante le pause per le Nazionali. Comunque schiererò una formazione tosta e giusta per la sfida che ci aspetta”. La porta sarà affidata a Perin, mentre Leo Bonucci non ha problemi ma potrebbe riposare. Abbiamo viaggiato tanto, oggi valuterò. Ad Amsterdam c’era perché è importante che fosse con noi”. Douglas Costa non ci sarà e non verrà con noi a Ferrara nemmeno Barzagli. Giocherà Cuadrado che finalmente ha recuperato”.

Potrebbe interessarti

Juventus- Atletico Madrid: ecco quando in tv

Nuovo appuntamento con la Champions League fissato per martedì 26 novembre 2019 in prima s…