di Aniello Battaglia

In seguito alle disposizioni promulgate dal governo e dal CONI, la Società Sportiva Juve Stabia ha diramato un comunicato riguardante la sospensione di tutte le attività.  Nel comunicato, in particolare, si fa riferimento alla prima squadra e alle under: così per la prima squadra e la Primavera, si dà la sospensione fino al 15 marzo e per tutte le altre, la sospensione è valida fino al 3 aprile.

A tal proposito, si rammenta che il 23 marzo, si terrà un Consiglio Federale presieduto da Gabriele Gravina, nel quale saranno discusse le eventuali ipotesi sul risvolto del campionato stesso, se dovesse malauguratamente permanere la situazione sanitaria attuale. Ad esso saranno presenti tutte le Leghe interessate per la discussione. Fra le ipotesi paventate, quella della non assegnazione de titolo di Campione d’Italia e conferma delle qualificate per le coppe. A questa, seguono altre come la classifica fino al momento dell’interruzione, oppure la disputa dei play off per il titolo e conseguenti play out per la retrocessione.

Ovviamente nella stessa seduta saranno formulate anche sul risvolto riguardanti le serie a seguire, perciò tale Consiglio rivestirà una certa importanza con la più ampia partecipazione.

Potrebbe interessarti

Derby Cosenza – Catanzaro del 2016: assolto il tifoso giallorosso

di Domenico Oione Alla fine, dopo quattro lunghi anni, è arrivata l’assoluzione per il tif…