chiellini

Ieri, alla ripresa degli allenamenti in casa Juventus, alcuni giocatori mancavano all’appello:
il gruppo è ridotto all’osso a causa degli infortunati e di quelli che giocano in Nazionale. Soltanto Matthijs de Ligt e Alex Sandro hanno lavorato parzialmente insieme al gruppo.

Juventus, in campo solo i difensori, per gli altri si deve attendere anche più di una settimana

Tempi duri quindi per il club bianco nero che alla ripresa del campionato contro il Cagliari ha a disposizione pochi uomini. Solo i difensori potranno scendere in campo. Per gli altri si dovrà attendere più di una settimana per recuperare appieno gli infortuni e gli acciacchi. Sicuramente sabato 21 non sarà in campo il capitano Giorgio Chiellini, che dovrà stare fuori almeno un mese: l’esito degli esami a cui si è sottoposto dopo il forfait alla vigilia di Lazio-Juventus hanno evidenziato una lesione di basso grado al bicipite femorale della coscia sinistra.

Juve, la formazione dei giocatori in prestito

Cosi come informa TuttoSport sono parecchi i giocatori che dovranno riprendersi dagli infortuni. Ecco cosa si legge sul sito: “Se a ottobre è rimasto fuori due settimane per un semplice affaticamento alla coscia destra, rimediato nella trasferta di Kiev in Champions, adesso lo stop sarà almeno di un mese/un mese e mezzo. Il difensore centrale continua con le terapie così come Aaaron Ramsey prosegue con la riabilitazione: anche il gallese, che si è infortunato a Budapest contro Ferencvaros, ha a che fare con una lesione alla coscia destra. A fine settimana dovrebbe essere nuovamente visitato per valutare se il recupero sta procedendo bene”.

Potrebbe interessarti

Diletta Leotta nella bufera social: in giro per Milano senza mascherina

Diletta Leotta nella bufera social perchè è stata fotografata dalle pagine del settimanale…