Finalmente si gioca! Le azzurre dopo circa due settimane di allenamenti a Coverciano, alle 16.00 sono scese in campo al “Bilino Polje” di Zenica per affrontare le padroni di casa della Bosnia, gara valevole per le qualificazioni all’Europeo. Dopo il rinvio della partita contro l’Israele, causa covid-19, l’imperativo in casa azzurra era vincere per estromettere proprio la Bosnia dalla lotta alla qualificazione e giocarsela nel doppio scontro diretto con la Danimarca. Le azzurre di mister Bertolini non sbagliano e portano a casa il match col risultato di 0-5. Trascinatrice delle azzurre è stata una strepitosa Cristiana Girelli che realizza una tripletta, due gol su rigore e ne sbaglia uno. Le altre marcature portano la firma di Galli e Linari. 

L’Italia con questa vittoria si porta in testa alla classifica, con una partita in meno, a +3 dalla Danimarca. Ed è in questo doppio scontro diretto che le azzurre si giocheranno il pass per l’Europeo. La prima gara si terrà il 27 Ottobre al “Castellani” di Empoli (ore 17.30) e il 1 Dicembre al “Viborg Stadion” di Viborg (ore 17.15). 

BOSNIA – ITALIA 0-5
RETI: 18′ Galli, 39′ 55′ rig 64′ rig Girelli, 87′ Linari
BOSNIA (4-3-3): Hasanbegović; Bektaš, M. Hasanbegović (K), Vujadin, Kršo; Grebenar [76 Milinković], Kapetanović, Velagić; Gačanica [83 Jelčić], Damjanović, Gavrić [53 Krajšumović]
A disp.: Gvozderac (GK), Kundić (GK), Šimić, Hamzić, Šakotić, Milović, Hrelja, Haračić, Hasić
All.: Samira Huren
ITALIA (4-4-2):
 Giuliani; Bartoli, Tortelli, Linari, Boattin [67 Glionna]; Galli, Mascarello [77 Caruso], Rosucci, Bonansea; Girelli (K), Sabatino [56 Giacinti]
A disp.
: Schroffenegger (GK), Durante (GK), Bergamaschi, Di Guglielmo, Tarenzi, Fusetti, Polli, Tucceri Cimini, Prugna
All.
: Milena Bertolini
Arbitro: Silvia Domingos [POR]
[Tavares e Martins]
IV uff.: Beatriz Campos [POR]
Ammoniti: 40 Gačanica, 54 Kršo, 73 Grebenar

Potrebbe interessarti

L’Avellino corsara a Foggia: inutile il gol di Vitale nel finale

Dopo il pari interno nel derby contro la Juve Stabia, l’Avellino è di scena allo Sta…