Intervista Matthaus, considerazioni sullo scudetto e la Superlega

- Advertisement -

Lothar Matthaus, ex centrocampista dell’Inter ha rilasciato delle dichiarazioni in merito allo scudetto della “sua” Inter e sulla Superlega

Intervista Matthaus, sullo scudetto

«Sono contento che l’Inter abbia fermato la Juventus, Conte è bravo a entrare in sintonia con i giocatori, proprio come Trapattoni. Sono contento che sia stata l’Inter a interrompere il ciclo vincente di nove anni della Juventus»

Intervista Matthaus, sulla Juventus

«La Juventus ha vinto nove campionati di fila, come tra poco farà il Bayern, è arrivata due volte in finale di Champions League negli ultimi anni. In questa stagione ai bianconeri è andata male perché la scelta di Pirlo non ha funzionato come il club avrebbe voluto. È stato un grande calciatore, ma non ha ancora l’esperienza per essere un grande allenatore»

Intervista Matthaus, sulla Superlega

«Il calcio non è solo denaro. È passione, sentimento, emozione. Non può essere ridotto al business. Non si può fare a meno dei campionati nazionali. Se per con tinuare ad avere questo bisogna avere meno soldi, va bene avere meno soldi. Il calcio può cambiare, non deve restare fermo»

- Advertisement -

Articoli correlati

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi l'articolo

Speciale Europei

Gli ultimi articoli

Newsletter

Subscribe to stay updated.

P