inter spalletti

La Juve ha delle potenzialità, ma il Barcellona è fortissimo”. Sono queste le primissime parole dette da Luciano Spalletti nella conferenza stampa della vigilia dell’importantissima partita di Champions League che si terra a San Siro tra Inter e Barcellona. Sfida proibitiva per l’Inter, anche se i tifosi ci credono. A testimonianza di ciò vi basti pensare che Inter-Barça fa già la storia. Per questo match, infatti, i biglietti venduti hanno portato un incasso di 5,8 milioni di euro, frutto di circa 78mila biglietti venduti, un record per l’intera storia del calcio italiano.

Inter vs Barcellona, le ultime

Come giocheranno le due compagini questa sfida di Champions League? Nell’Inter spazio ai due centrali difensivi De Vrij e Skriniar, i difensori su cui Spalletti punta maggiormente sulle gare importanti. Ai loro lati ci dovrebbero essere Vrsaljko e Asamoah. Per quanto riguarda il centrocampo e l’attacco ci sono dei dubbi anche se alla fine dovrebbero spuntarla per la mediana Vecino e Brozovic con Perisic, Nainggolan e Politano a supportare il capitano Icardi.

Remota, ma non per questo non plausibile, anche l’ipotesi di una difesa a tre con l’inserimento di Miranda in difesa e la rinuncia di un uomo a centrocampo. Ma come vi abbiamo poco fa detto si tratta di una ipotesi e niente di più.

Per quanto riguarda il Barcellona, invece, c’è da segnalare il ritorno di Messi anche se dovrebbe partire dalla panchina. L’asso argentino non è ancora al meglio tant’è che in un primo momento era stato tolto dall’elenco dei convocati salvo poi essere rimesso.

Nel caso in cui ci fosse il clamoroso forfait della Pulce argentina toccherà a Rafinha (tra l’altro un ex dell’Inter) ad affiancare Luis Suarez in attacco insieme a Coutinho. Per quanto riguarda il comparto difensivo dovrebbero giocare in una linea a 4: Sergi Roberto, Piqué, Lenglet e Jordi Alba. Per quanto riguarda i centrocampisti dovrebbero prendere parte dal 1′ minuto al match Rakitic e Sergio Busquets (sicuri del posto) con il ballottaggio per la terza maglia da titolare fra Arturo Vidal e Arthur.

LE PROBABILI FORMAZIONI

INTER (4-4-1-1): Handanovic; Vrsaljko, De Vrij, Skriniar, Asamoah; Politano, Vecino, Brozovic, Perisic; Nainggolan; Icardi. All. Spalletti

BARCELLONA (4-3-3): Ter Stegen; Sergi Roberto, Piqué, Lenglet, Jordi Alba; Rakitic, Busquets, Arthur; Rafinha, Suarez, Coutinho. All. Valverde

Come vedere la partita in TV e Streaming

Per quanto riguarda la partita e su come vederla in streaming vi infortiamo che si tratta di una esclusiva di Sky. La rai quest’anno ha acquistato i diritti per un solo match a settimana per quanto riguarda le italiane e questa giornata di Champions va alla partita Juventus vs Manchester United.

Inter vs Barcellona sarà quindi possibile vederla in diretta e in esclusiva da Sky su Sky Sport Uno (canale 201) e Sky Sport 252. C’è poi a disposizione il servizio di streaming da pc, tablet e smartphone tramite le piattaforme Sky Go e Now TV.

Check Also

Calciomercato: gli obiettivi della Roma

Dopo avervi parlato del listone in mano al DS Paratici della Juventus circa gli interessi …