Inter: nuovo inno in arrivo ma i tifosi insorgono (VIDEO)

- Advertisement -

“Pazza Inter”, inno storico della tifoseria nerazzurra, è destinato a finire in soffitta. L’Inter di Zhang ha abbracciato il cambiamento e ha bisogno di un nuovo canto di battaglia, a sottolineare il grande lavoro di rinnovamento dell’intera società.

Sono stati contattati molti artisti ma, ad ora, sembra Max Pezzali a poterla spuntare con “I’m Inter“, prodotta con Claudio Cecchetto e arricchita dalla presenza dello speaker ufficiale dei nerazzurri a San Siro: Mirko Mengozzi.

In Viale Liberazione si discute e non ci sono certezze al momento, ma sembra forte anche la candidatura di Giuseppe Povia, controverso cantautore sfegatato tifoso nerazzurro; il suo lavoro si intitola “Vero Nerazzurro”.

La data del lancio

Dai primi calcoli si pensa che il nuovo inno possa risuonare negli altoparlanti del Meazza prima del termine della stagione, il 23 maggio. Sui social c’è chi pensa che verrà lanciata dopo la partita con l’Udinese in occasione della festa per il 19° scudetto, che ormai sembra cosa fatta, e che sarebbe il primo di una proprietà straniera in Italia.

La polemica

Sempre sui social si è formato un folto gruppo di contrari, nostalgici cresciuti non “Pazza Inter” e non disposti a rinunciarvi. La richiesta a Zhang è proprio quella di evitare nuove canzoni e di virare sull’usato garantito, su una garanzia di successo assoluto. Del resto, per quanto sia una canzone storica e amata da tutto il popolo nerazzurro, aveva già fatto storcere il naso ad Antonio Conte nel 2019 quando è approdato alla Pinetina.

Questione di aggettivi: “pazza” non è una qualità che il tecnico voleva ricondurre alla sua squadra, anzi. Solidità e regolarità, questi sono i suoi mantra, e l’inno è stato giudicato troppo lontano dalla realtà ideale.

Il nuovo inno di Max Pezzali e Claudio Cecchetto

Ecco la proposta di Max Pezzali e Claudio Cecchetto. Voi che ne pensate? Preferite questa o la storica “Pazza Inter”?

- Advertisement -

Articoli correlati

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi l'articolo

Speciale Europei

Gli ultimi articoli

Newsletter

Subscribe to stay updated.

P