koulibaly applauso | Inter vs Napoli

Commenti duri da parte di Carlo Ancelotti, allenatore del Napoli, nel post partita tra Inter e Napoli. Il tecnico del Napoli ce l’ha soprattutto contro i cori razzisti che hanno accompagnato tutta la partita.

Carlo Ancelotti parla dell’Espulsione

Ecco le parole di Carlo Ancelotti subito dopo il post partita di Inter vs Napoli, partita terminata per 1-0 per l’Inter e che ha visto coinvolto in negativo il difensore del Napoli Koulibaly.

A Mazzoleni ho chiesto dell’espulsione, mi è parsa un po’ esagerata e ha deciso la partita. A fine partita gli animi erano un po’ agitati. Le parole di Allegri? Non le ho sentite. So che c’era un’atmosfera un po’ particolare, abbiamo chiesto per tre volte alla Procura Federale di interrompere la partita, per tre volte hanno mandato gli annunci. Koulibaly nervoso? Certamente, ci sono stati ululati per tutta la partita, che è continuata nonostante tutto. Credo che la partita si debba interrompere arrivati a un certo punto, la prossima volta ci fermeremo noi se deve andare così. Il giocatore era agitato, non era tranquillo.

Ancelotti poi sottolinea:

Non ero arrabbiato con l’arbitro, io credo però che avrebbe dovuto tenere conto dello stato d’animo del ragazzo, che è stato insultato pesantemente per tutta la partita.

La soluzione?

Se nessuno prenderà iniziative, la prossima volta ci fermeremo noi.

Il tecnico poi parla della gara e sull’andamento del match:

Ho avuto buone indicazione, specialmente dal punti di vista fisico, siamo a fine girone d’andata e la squadra ha mostrato freschezza, soprattutto nel secondo tempo.

Voi cosa ne pensate amici lettori? Diteci la vostra.

Potrebbe interessarti

De Laurentiis positivo al CoronaVirus, come sta il presidente del Napoli

Aurelio De Laurentiis è risultato essere positivo al Coronavirus, e non sarebbe asintomati…