Grazie all’undicesima vittoria consecutiva ottenuta con un goal nel secondo tempo l’Inter di Antonio Conte fa un altro passo importante verso lo Scudetto. Decisiva la rete di Darmian nella ripresa su assist del subentrato Hakimi. Quarta sconfitta consecutiva per il Cagliari che aveva eretto un ottimo muro difensivo per scardinare l’attacco neroazzurro ma nel secondo tempo la fortezza è caduta. Con questa sconfitta i sardi scivolano a 5 punti dal Torino quart’ultimo in classifica

Inter – Cagliari 1-0: Hakimi-Darmian regalano la vittoria a Conte

Nel primo tempo la partita è molto equilibrata con gli uomini di Semplici a gestire bene la fase difensiva. La prima occasione arriva al minuto 11′ con Eriksen che tira un gran destro che trova le mani di uno splendido Vicario, che prende le veci di Cragno visto che quest’ultimo ha contratto il Covid-19. L’Inter prova a costruire altre occasioni ma la manostra è abbastanza lenta e il Cagliari riesce a fare buona guardia e riesce a rendersi anche pericolosa al 39′ con Nainggolan che tira dal limite dell’area ma trova la respinta di Handanovic. All’intervallo si va sullo 0-0

Nella ripresa è ancora Eriksen il primo a rendersi pericoloso ma trova ancora una volta il portiere sardo Vicario che gli dice di no. Al 70′ traversa di De Vrij sugli sviluppi di un corner battuto da Eriksen. Al 77′ cade il muro sardo con Hakimi, subentrato da pochi minuti, che accomoda da pochi passi a Darmian che non può far altro che mandare la palla in rete e sbloccare la partita per la gioia di Conte e compagni. Il Cagliari si riversa in attacco e prova a rendersi pericoloso ma i tentativi di Joao Pedro e Nainggolan non sortiscono effetto e mandano i sardi all’inferno che con questa sconfitta scivolano a 5 punti dalla zona salvezza presieduta dal Torino, vittorioso ieri in quel di Udine. Per l’Inter invece lo Scudetto si fa sempre più vicino

Inter – Cagliari 1-0: gli highlights della gara

Riviviamo insieme l’undicesima vittoria consecutiva dei neroazzurri avvenuta ai danni del Cagliari

Potrebbe interessarti

Atletico Madrid – Osasuna 2-1: video sintesi, goal e highlights da YouTube

Successo in rimonta per l’Atletico Madrid che dopo essere andata sotto nel punteggio…