Il futuro di Lorenzo Insigne al Napoli è tutt’altro che scontato, soprattutto dopo le recenti contestazioni dei tifosi ed i “mal di pancia” del folletto di Frattamaggione. Secondo quanto riferisce l’edizione odierna de Il Mattino, le possibilità che l’ex Pescara lasci la sua terra in estate sono sempre più concrete.

E tra i club più interessati all’evolversi della situazione c’è il Milan, che avrebbe iniziato il suo pressing per anticipare la concorrenza. Il Mattino parla addirittura di un’offerta già pronta da recapitare a breve a De Laurentiis: 40 milioni di euro più il cartellino di Suso, valutato lo stesso prezzo, per un affare complessivo quindi di ben 80 milioni.

A fare da tramite tra i due club sarà Mino Raiola, agente di Insigne, oltre che dei rossoneri Donnarumma e Bonaventura. Il procuratore italo-olandese si incontrerà infatti con il Napoli per capire le intenzioni della società azzurra.

Potrebbe interessarti

San Tommaso-Savoia, le dichiarazioni dalla sala stampa nel post partita

Al termine della partita tra San Tommaso e Savoia, ecco le voci dalla sala stampa dello st…