Insigne capitano Napoli

Ha fatto il giro del Paese il video in cui un giovane napoletano, durante i festeggiamenti in strada dopo la vittoria della finale di Coppa Italia, è stato minacciato e derubato del suo motorino da alcuni malviventi. Il ragazzo, tramite i social, aveva detto che quel motorino era vitale per il suo lavoro e che senza sarebbe stato costretto a restare a casa senza percepire uno stipendio. Dopo qualche giorno il gesto inaspettato: un giocatore del Napoli, venuto a conoscenza dell’accaduto, ha deciso di donare uno scooter a quel ragazzo.

A svelare il nome di questo bellissimo gesto è stato Gianni Simioli, conduttore di Radio Marte, alla Radiazza. Sui social ha scritto: “Grazie Lorenzo Insigne! Finalmente possiamo svelare il nome del misterioso benefattore che ha regalato il motorino a Salvatore”.

Ha poi aggiunto il tifoso azzurro protagonista di questa vicenda in un video: “Ho ricevuto il tuo bellissimo regalo, grazie di tutto, se puoi ora anche un incontro e una maglia autografata”.

Potrebbe interessarti

Tutti pazzi per Lozano: tre club spagnoli ed uno inglese sul messicano

Hirving Lozano è una star in America Latina, mentre a Napoli spesso e volentieri è stato c…