VICO EQUENSE.  Vico avanti in Coppa a spese della Maued. Dopo il 2-0 dell’andata, i costieri si sono ripetuti con un 3-2 spettacolare che ha visto gli ospiti lottare fino in fondo per non uscire sconfitti dal Cerulli di Massa Lubrense. Tanto turnover per Spano che privo di Arenella ha optato per De Simone attaccante destro e Granata centravanti con Borriello spostato a destra. Novità Oliva in difesa mentre Mosca in porta ha preso il posto di Navarra ma dopo 4′ è stato battuto da uno splendido sinistro di Campese, ben lanciato da Landieri. Un gol che rimetteva in discussione il discorso qualificazione e che ha svegliato il Vico, poco dopo vicinissimo al pareggio con un destro da fuori di Inserra che è finito alto di centimetri. Il pari dei costieri è arrivato al 21′ con De Simone, di testa su punizione di Borriello. Imperioso lo stacco del “Cigno” con la maglia numero undici. Granato alla mezz’ora ha portato il Vico in vantaggio: lancio di Inserra per Correale, cross mancino per il centravanti vicano che in spaccata ha segnato il 2-1. Il tris lo ha calato Inserra su rigore, procurato da Coppola, al 39′: portiere spiazzato è risultato in ghiacciaia. Ripresa ovviamente a ritmi più blandi, con la Maued che ha provato ad accorciare le distanze con Luongo in contropiede, ma Raganati ha salvato sulla linea. Nel Vico è stato invece il neo entrato Porzio a menare le danze, provarci da fuori ed illuminare la scena. Al 27′, però, Campese ha trovato la doppietta mettendo il pallone in buca d’angolo alle spalle di Mosca. Il Vico a quel punto ha preferito gestire e ripartire in contropiede con Borriello, che ha sfiorato il poker poco prima che l’arbitro sancisse la fine del match.

VICO EQUENSE-MAUED 3-2
MARCATORI: Campese (M) 3′, De Simone 21′, Granato 30′, Inserra 39′ p.t. (rig.), Campese (M) 27′ s.t.
VICO EQUENSE Mosca, Savarese, Staiano (dal 1′ s.t. Mozzillo), Coppola (dal 14′ s.t. Imperato), Raganati, Oliva, Borriello, Inserra (dal 1′ s.t. Porzio), Granato, Correale (dal 23′ s.t. Mottola), De Simone (dal 19′ s.t. Correale G.) (Navarra, G. Correale, Del Franco, De Gennaro, Astarita, Mottola). All.: Spano
MAUED: Di Fiore, Coppola, Esposito (dal 1′ s.t. Crumetti), Landieri, Cuomo, Marzocchi, Luongo (dal 19′ s.t. Guarnieri), Palladino, Campese, Marino C., Forte (Gaudino, Pezzella, Cardinale, Marino E.). All.: Marino U.
ARBITRO: Villani di Torre del Greco (Sannino-Ambrosino)
Si è giocato a Massa Lubrense a porte chiuse. Ammoniti: Inserra, Savarese (V), Luongo, Forte, Campese, Esposito, Forte. Recuperi: 0′ p.t., 3′ s.t.

Check Also

La Flegrea sconfitta nella trasferta contro l’Albanova

CASAL DI PRINCIPE. Nella 10° giornata di campionato la Flegrea viene sconfitta in trasfert…