NAPOLI. Anche per quest’anno riparte la rubrica settimanale con il tecnico Gaetano Di Liddo, con il quale, abbiamo svolto il punto della prima giornata del girone A di Eccellenza Campana. Tante le emozioni del weekend calcistico appena trascorso e nonostante sia solo l’inizio il clima è già alle stelle per una stagione che regalerà di sicuro tantissime emozioni.

La nostra redazione ha raggiunto telefonicamente il tecnico Di Liddo che ci ha offerto la sua precisa e dettagliata analisi .

Il big match di giornata, Albanova vs Puteolana 1902

Partiamo con gli anticipi della prima giornata giocata sabato 7 settembre: bella vittoria dell’Afro Napoli, che di certo cercherà di svolgere un ottimo campionato, come ha fatto l’anno scorso. I leoni rappresentano una buona squadra con alle spalle un’ottima società. Il big match della 1° giornata di campionato è stato di certo, Albanova vs Puteolana 1902, i diavoli rossi hanno strappato una vittoria importante, su un campo ostico e difficile. Queste sono due ottime squadre con alle spalle società forti, che diranno la loro nel corso del campionato.

L’Albanova e la Puteolana 1902, sono allenate da due grandi tecnici che sono rispettivamente, Antonio De Stefano ed Andrea Ciaramella. Il Real Poggiomarino conquista 3 punti importanti in casa contro il Napoli Nord, quest’ultima è una squadra giovane bene allenata dal collega Longobardo, e di sicuro avrà tempo per rifarsi. La Virtus Volla del tecnico Panico inciampa in casa contro la corazzata Frattese: il Volla è una squadra giovane, che di certo farà bene, ma incontrare alla prima giornata una squadra forte come i nerostellati, che puntano anche per questa stagione, al salto di categoria, non è stato il massimo della fortuna.

La Frattese ha avviato nel migliore dei modi il suo campionato, questa è una squadra importante con un’ottima società alle spalle, che cercherà di realizzare, anche per quest’anno, un campionato strepitoso.

 

L’Afragolese trionfa nel finale

Unico pareggio ad occhiali della giornata è stato quello tra Casoria vs Barano: forse dai viola, egregiamente allenati da Ivan De Michele, mi aspettavo qualcosa in più, ma diciamo che è stata una gara un po’ sfortunata per i padroni di casi che si sono scontrati contro un Barano arcigno che non ha mai mollato. 

Vittoria in trasferta importante per il San Giorgio del tecnico Ignudi, che conquista 3 punti in quel di Gragnano. Credo che i granata faranno un ottimo campionato, sono una squadra ben allestita, con un’ottima società. Il Gragnano è una squadra buona che vanta nomi importanti come Martone, De Angelis, ed altri, e di certo diranno la loro.  Ottima partenza del Pomigliano che raccoglie una bella vittoria di misura ai danni del Forio, come tutti sanno, non è mai facile vincere nelle trasferte isolane.

L’ Afragolese di Masecchia conquista una vittoria importante: i rossoblù hanno maturato nel corso del match tante occasioni gol, che non avevano trovato i giusti favori, ma poi la vittoria è giunta nel finale con 2 gol. Era importante vincere per iniziare con il piede giusto questa stagione. Complimenti alla Sibilla che ha combattuto fino alla fine, ma come ben sappiamo, non sono queste le partite dove deve puntare a fare punti.

La Mariglianese riesce a superare in casa il Mondragone, i casertani però hanno tutte le carte in regola per svolgere un buon campionato come hanno sempre fatto. Quindi in chiusura possiamo dire che la gara protagonista della giornata è stata il big match Albanova vs Puteolana 1902, che con questa vittoria si conferma grossa squadra, ed accresce sempre di più l’entusiasmo della piazza granata.

Inoltre tengo a ringraziare di cuore tutti i coloro e gli addetti ai lavori che mi sono stati vicini nell’ultimo periodo e mi hanno mostrato il loro affetto all’ospedale, a casa, con i loro messaggi. Grazie, grazie a tutti vi abbraccio forte.

 

Potrebbe interessarti

Il punto sul girone A di Eccellenza – Di Liddo: “Giornata senza clamori, l’Afragolese continua il suo campionato”

NAPOLI. Dopo la 5° giornata del campionato di Eccellenza girone A è tempo di tirare le som…