Il Napoli cala il tris al Cagliari e centra l’obbiettivo “Settebello”

- Advertisement -

NAPOLI. Il Napoli del tecnico Maurizio Sarri centra l’obiettivo “Settebello” in campionato, sette partite ed altrettante vittorie, punteggio pieno e primato in classifica. Un Napoli da favola che continua la sua corsa in Campionato con un ulteriore buona notizia: anche Capitan Hamsik ritorna al gol, per la gioia di tifosi e spogliatoio, in uno Stadio “San Paolo” gremito da 40.000 spettatori circa.

Passando alla gara occasione fin dai primi minuti con il Napoli in avanti con Ghoulam che crossa

La Curva B gremita

per Insigne che colpisce di testa il pallone ma con poca potenza e deviato. Ma il gol è nell’aria e al 4’ segna un super gol capitan Hamsik, su passaggio di Mertens, un diagonale basso che si conficca alle spalle di Cragno. Da segnalare il meraviglioso assist di Mertens, che vale da solo il prezzo del biglietto.

Ma gli azzurri cercando il raddoppio: al 8′ incursione del Napoli, bella apertura di Jorginho per Insigne che prova la giocata vincente ma il pallone va fuori. Il Cagliari risponde, timido, proprio con l’ex  Pavoletti, che calcia fuori.
Bella costruzione di Mertens al 14’ che prova a trafiggere la porta di Cragno, ma il pallone va fuori. Il match prosegue con costruzioni interessanti, ma senza episodi di rilievo. Al 16’ cross di Hamsik, per la testa di Insigne ma blocca il portiere rossoblù.  Al 21’ Insigne prova il suo tiro a giro ma va fuori. Al 24’ bellissima costruzione di Mertens che in area crossa per Insigne che colpisce il pallone di testa e va di poco fuori.

E’ dominio assoluto Napoli: Al 30’ cross per Hamsik in area, che viene murato in angolo, al 31’ Callejon arpiona un pallone, e prova l’azione personale ma il portiere respinge in angolo.
Il Raddoppio giunge al 40′:  Mertens atterrato in piena area rossoblù, l’arbitro concede il rigore, realizzato in maniera magistrale dal belga, e 2-0. In pieno recupero,  Allan  prova la giocata vincente, ma blocca il portiere, la prima frazione di gioco termina sul 2-0.

Il secondo tempo si apre con il Napoli che cala il tris: al 46’ punizione dai 25 metri circa, calciata Jorginho per Khoulibaly che arpiona pallone e segna il 3-0. Ma il Napoli cerca il quarto gol: al 49’ ci prova Callejon che arpiona un pallone in piena area, ma allunga troppo e quindi non riesce a capitalizzare a rete, ed ancora al 53′ velo di Mertens per Callejon che si allunga troppo la palla. Al 54’ ancora Callejon pericoloso in area, tiro insidioso deviato dal portiere. Al 58’ Napoli ancora insidioso, con Mertens che viene murato in angolo. Al 63’ bellissime incursioni del Napoli, sombrero di Mertens per Allan che non riesce a capitalizzare. Insigne ci prova da fuori area blocca il portiere.  Al 81’ unico tiro del Cagliari con Deiola, ma blocca sicuro Reina. all’83’ anche Ghoulam ci prova da fuori area e va di poco fuori. Debutto stagionale per Mario Rui, subentrato a Ghoulam, negli ultimi minuti pura accademia per il Napoli. Al 87’ Ounas prova la giocata, stoppa la palla e tira di prima intenzione, ma va fuori di poco.
Il match termina il match per 3-0, senza recupero, con la curva B che intona la canzone di “Un giorno all’improvviso”.

 TABELLINO NAPOLI VS CAGLIARI: 

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam (84′ st Mario Rui); Allan (77′ st Ounas), Jorginho, Hamsik K; Callejon (70′ st Rog), Mertens, Insigne
A disp: Sepe, Rafael, Maggio, Chiriches, Maksimovic, Diawara, Zielinski, Giaccherini, Leandrinho All. Sarri

CAGLIARI (4-3-1-2): Cragno; Padoin, Andreolli, Romagna, Capuano; Barella, Cigarini (55′ st Deiola), Ionita; Joao Pedro; Sau K (34′ pt Dessena), Pavoletti (66′ st Farias)
A disp: Crosta, Daga, Giannetti, Miangue, Faragò, Molberg All. Rastelli

Arbitro: Abisso di Palermo (VAR Calvarese – AVAR Pillitteri)
Reti: 4′ pt Hamsik, 40′ PT rig. Mertens, 46′ st Koulibaly
Ammoniti: nessuno
Note: 43mila spettatori di cui 100 ospiti. Angoli: 7-2. Recupero: 2′ pt

- Advertisement -

Articoli correlati

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi l'articolo

Speciale Europei

Gli ultimi articoli

Newsletter

Subscribe to stay updated.

P