glDIATOR VS FRATTESE

C’è grande fermento attorno all’ambiente nerazzurro per la prossima sfida di campionato che, metterà di fronte, due compagini che, fin qui hanno fatto davvero bene. Al Comunale Alberto Vallefuoco di Mugnano, domenica prossima, andrà in scena l’attesissimo incontro che, metterà a disposizione punti fondamentali in chiave classifica e morale. Le due contendenti arrivano alla sfida con il morale alto consci che, un ulteriore passo falso può allontanare in modo definitivo i gladiatori per la corsa al titolo, mentre per i Tigrotti di mister Agovino, dopo la sconfitta maturata nell’ultimo turno, non hanno alcuna intenzione di concedere il bis e, si stanno preparando all’appuntamento, con la giusta grinta e determinazione. Passando attorno all’ambiente sammaritano, la vittoria al fotofinish contro l’Aversa Normanna, non ha fatto dormire sogni tranquilli al tecnico Sannazzaro che, ha sottolineato, la prestazione non è stata delle migliori e in altre occasioni, il rischio di fare brutta figura, era dietro l’angolo. Per questo il tecnico durante la settimana ha richiamato all’attenzione l’intero gruppo, lavorando specialmente sia in fase difensiva che offensiva. Per questo importantissimo incontro, è grande il fermento intorno alla tifoseria. I fun nerazzurri, in poche ore hanno acquistato il prezioso tagliando di ingresso e, domani pomeriggio si respirerà l’aria delle grandi occasioni. Durante la rifinitura ha definitivamente recuperato il difensore Gennaro Caccia mentre, per Peppe Cerrato, i tempi per il recupero potrebbero allungarsi di qualche settimana. Per Liccardi e soci, sono pronti all’ennesima battaglia che, in caso di vittoria, potrebbe proiettare la compagine cara al duo presidenziale Aveta- de Felice, ad un punto dalla compagine gialloblù.

Potrebbe interessarti

Il Gladiator corre ai ripari

il Gladiator dei presidenti Aveta e de Felice, stanno sondando il mercato alla ricerca dei…