Santa Maria Capua Vetere fa festa per la sua squadra del cuore, il Gladiator che dopo due stagioni tra Promozione prima, Eccellenza poi, ritrova la Serie D, dopo averla lasciata sotto la presidenza D’Anna. Alcune settimane fa, il sodalizio capeggiato da Mattia Aveta e Giacomo de Felice, ha presentato la domanda di ripescaggio nella quarta serie nazionale. Dopo un primo parere della Covisod, si è passati ai vari ripescaggi, secondo una graduatoria che, ha visto i sammaritani al settimo posto. Le speranze sono aumentate giorno dopo giorno e, cosi dopo una calda giornata di fine luglio, è arrivata la notizia tanto attesa in città dopo l’ammissione in Serie C del Bisceglie e l’esclusione del Gela che di fatto, ha spianato la strada verso la Serie D della compagine della città del Foro. Ora si aspetta il consiglio della Lega Nazionale Dilettanti, programmato per giorno 31 Luglio, che ratificherà, le compagini ripescate. Dopo tale data, la compagine nerazzurra procederà ad annunciare i primi colpi di mercato, per programmare al meglio una stagione che vedrà sicuramente i gladiatori non partecipanti ma protagonisti anche in un campionato impegnativo come la Serie D.

Gaetano Primo Catalano

Potrebbe interessarti

Il Gladiator corre ai ripari

il Gladiator dei presidenti Aveta e de Felice, stanno sondando il mercato alla ricerca dei…