Sono ben 9 i positivi della rosa nerazzurra tutto questo, all’esito dei tamponi effettuati nei giorni scorsi. Continua il periodo di apprensione in casa Gladiator in merito alla vicenda Covid. Secondo indiscrezioni, sette dei novi calciatori nerazzurri, sono asintomatici mentre sono due, quelli che presentano lievi sintomi. Per non perdere il ritmo degli allenamenti, i gladiatori si stanno allenando, cosi come fatto durante la fase di lockdown, in diretta tramite social, il tutto diretto dal preparatore atletico Ciro Zampella. Il team nerazzurro, in questa fase cosi delicata, ha fatto eseguire il tampone anche alla juniores nazionale e suoi componenti dello staff. Dal punto di vista burocratico, la dirigenza si  messa subito in moto con il dipartimento interregionale, per chiedere il rinvio della prossima partita di campionato, in casa contro l’Arzachena  e la trasferta in terra sarda contro il Carbonia.

Potrebbe interessarti

Ripresa degli allenamenti in casa Gladiator

Ripresa la preparazione in casa Gladiator in vista della prossima partita di campionato, i…