Il Gladiator attende l’Afragolese

- Advertisement -

Dopo la convincente prestazione di domenica scorsa, il Gladiator allenato da mister Giovanni Sannazzaro, è tornato a lavoro in vista della sfida d’alta quota, tra sammaritani e Afragolesi. Le due compagini arrivano con il morale alto e, la partita tra quarta e terza, dirà molto in chiave classifica. Il Gladiator arriva a questo confronto con la vittoria conquistata domenica scorsa ai danni di un giovane ma forte San Giorgio con un rotondo 2 a 0.

Identico discorso per l’Afragolese che ha battuto l’Albanova per 2 a 1. Dando un occhio alla graduatoria notiamo che, le due compagini sono distanti appena un punto e, una ipotetica vittoria dei sammaritani varrebbe il sorpasso in classifica mentre, per gli afragolesi, significherebbe avvicinarsi alla seconda piazza occupata dal Giugliano, unica compagine che spera di poter raggiungere la vetta per un posto nell’olimpo del calcio dilettantistico.

Data l’importanza della gara, il sodalizio sammaritano con a capo il duo Aveta- de Felice; ha indetto la “Giornata Nerazzurra” dove non sono validi ne biglietti, ne abbonamenti. Per poter acquistare il tagliando d’ingresso, occorre recarsi domattina presso la segreteria dello Stadio Mario Piccirillo, dalle 9 fino alle 12:30, dove tra l’altro, i gladiatori svolgeranno la rifinitura. La partitissima segnerà anche la riapertura dell’impianto sammaritano, chiuso per due turni casalinghi, causa risemina.

Unico assente di giornata per i sammaritani sarà Peppe Cerrato, autore del momentaneo 1-2 , il cui rientro in rosa sarà previsto tra qualche turno. Dopo l’ultimo turno di campionato, l’attacco guidato da Vincenzo Liccardi, in splendida forma, non ha alcuna intenzione di restare a secco, in modo da poter regalare l’ennesima gioia davanti al popolo nerazzurro.

- Advertisement -

Articoli correlati

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi l'articolo

CALENDARIO 2023-24: SERIE A, SERIE B, SERIE C, SERIE D

Gli ultimi articoli

Newsletter

Subscribe to stay updated.