NAPOLI. San Mochtas Dublino ed United Boys Academy (Napoli) si uniscono in un’amicizia di calcio per il futuro. Napoli e Dublino non sono mai state così vicine, per l’amore del gioco e la gioia dei bambini. Le due società, infatti, siglano un importante gemellaggio, sulla scia di quanto avvenne tra i tifosi azzurri del Napoli e i biancoverdi del Celtic.

Il 20 ottobre le due società si incontreranno presso il centro sportivo di Agnano per suggellare un’amicizia di calcio e di futuro. Francesco De Miranda ed Errico Enrico per una grande stretta di mano i due entrambi nativi di Fuorigrotta. E proprio il responsabile tecnico della United Boys commenta: “Un calcio senza frontiere, nel rispetto dello sport educativo e di culture. Per questo gemellaggio devo fare un grosso ringraziamento, speciale, all’illustre ed ottimo punto di riferimento della società irlandese, Francesco De Miranda..Il 20 ci sarà il grande gemellaggio, i ragazzi del San Mochtas saranno ospiti nostri”

Comunicato Stampa United Boys

Potrebbe interessarti

Il Forio vince a tavolino il match contro l’Aversa Normanna

FORIO. Il match tra Real Forio vs Aversa Normanna, è stato vinto a tavolino dai padroni di…