Sasà Marra è il nuovo allenatore del Pianura. Un grandissimo colpo operato dalla società del presidente Di Costanzo, che dopo una campagna acquisti faraonica mette la ciliegina sulla torta.

Panchina affidata dunque, ad un tecnico di sicuro affidamento, a cui sicuramente l’Eccellenza sta stretta. Basti guardare al suo passato fatto di tanta Serie C e Serie D. Due stagioni all’Avellino, Aversa, Arzanese, Acireale, Messina e tantissime altre panchina per uno dei migliori tecnici del panorama campano.

Profeta in patria?

Oltre al progetto presentato dal presidente Di Costanzo, Marra sarà stato sicuramente affascinato dall’idea di tornare a casa sua. Dopo aver lasciato il Castrovillari con una lettera aperta ai tifosi, il tecnico pianurese doc, proverà ad essere profeta in patria. Un’operazione simile a quella che ha portato in casa Pianura Pasquale Scielzo, preso anch’egli dalla possibilità di giocare con la maglia del proprio quartiere.

L’annuncio dell’ufficialità è arrivata stamattina attraverso la pagina Facebook ufficiale della società.

Potrebbe interessarti

AD10S | Il Boca Juniors non scende in campo per la Libertadores

Era in programma stanotte alle 1:30 (ora italiana) la partita tra Internacional de Porto A…