CARDITO. Dopo due sconfitte consecutive, il Casoria torna al successo battendo in rimonta la Virtus Ottaviano.

Vesuviani avanti nel primo tempo, nella ripresa Di Micco e due volte Gioielli ribaltano il risultato, regalando tre punti ai viola.
Squalificato D’Onofrio, indisponibile Scarparo, mister Amorosetti sceglie Maiellaro tra i pali, centrali Esposito e Petrarca, terzini Credentino e Spoleto, in mediana Foti e Di Fusco, esterni Cafaro e Gioielli, coppia offensiva formata da Lepre e Di Micco.
Sin dalle prime battute,  Casoria costantemente proiettato nella metacampo ospite.
Al 4’minuto Di Micco va a segno, l’arbitro annulla per fallo su Evangelista.
All’11’minuto proteste viola per un presunto fallo su Cafaro in area di rigore; un giro di lancette e Gioielli trova Cafaro, il diagonale è respinto dal portiere ospite, attento anche sulle conclusioni di Foti e Gioielli.
Dopo la mezzora si fa vedere la Virtus, la punizione di D’Urso è deviata da Maiellaro, sul corner successivo, vesuviani avanti grazie al colpo di testa di Tarallo.
Reazione immediata viola: la girata Di Micco batte sulla traversa, il tiro di Cafaro è a lato; la frazione si chiude con l’Ottaviano avanti.
La seconda frazione si apre con il pari locale, l’Under Di Micco recupera il pallone, entra in area e con un tocco di giustezza supera Evangelista
La Virtus si fa pericolosa con Tarallo, la conclusione esce di un soffio.
Al 56’minuto risultato ribaltato, a segno capitan Gioielli con una precisa rasoiata dal limite dell’area.
La Virtus ci prova, il Casoria con ordine si difende e all’80’minuto il neo-entrato Ioffredo si guadagna il rigore che Gioielli trasforma per il 3-1, nell’occasione vesuviani in dieci per il doppio giallo a Longobardi.
Il finale scorre via senza ulteriori emozioni, il Casoria cala il tris e porta a casa tre punti preziosi per morale e classifica.
TABELLINO
ASD CASORIA CALCIO – VIRTUS OTTAVIANO 3-1 (0-1)
9′ GIORNATA CAMPIONATO DI ECCELLENZA – GIRONE A
SABATO 3 NOVEMBRE – ORE 14:30 – ‘PAPA’ DI CARDITO (NA)
Casoria: Maiellaro, Credentino (78’min. Ioffredo), Spoleto, Di Fusco, Petrarca, Esposito, Cafaro (78’min. Diana), Foti, Lepre (73’min. Incoronato), Gioielli (88’min. Belmonte), Di Micco (70’min.). A disp.Mango, Barra, De Sapio, Siciliano. All. Amorosetti
V.Ottaviano: Evangelista (70’min. Cardenio), Garofalo, Menna (82’min. Cocozza), Saggese, Longobardi, Manzo, Annunziata (70’min. Rosbino), Borrelli (64’min. Scudo), Tarallo (74’min. Elefante), D’Urso, Nunziata. A disp.Visone, Izzo, Mariani, D’Arco. All. Mirra
Arbitro: Sig. Angela Capezza della Sezione di Napoli
Assistenti: Piedipalumbo (Torre Annunziata) / Trotta (Nocera Inferiore)
Reti: 33’min. Tarallo (V.O.), 48’min. Di Micco (C.), 56’min.- 80’min. (Rig.) Gioielli (C.)
Ammoniti: Annunziata (V.O.), Rosbino (V.O.)
Spettatori: 350 di cui 20 da Ottaviano

Potrebbe interessarti

Sconfitta dal sapore amaro per una buona Flegrea in quel di San Giorgio

SAN GIORGIO. Sconfitta amara per la Flegrea, che dopo aver dominato gran parte della gara,…