Mauro Icardi

Mauro Icardi, dopo mesi e mesi in cui la dirigenza e l’allenatore dell’Inter gli hanno detto che non rientra più nei piani della società, sembra essersi finalmente convinto di lasciare la società nero azzurra, o almeno cosi sembra dalle sue ultime vicende. Evidentemente il colloquio avuto con il numero 1 dell’Inter Zhang martedì e l’ultimo acquisto di Alexis Sanchez stanno facendo cambiare idea al giocatore, spingendolo verso l’addio. E in queste ore si sono fatte varie ipotesi, anche quella del prestito e non della cessione.

Icardi non si presenta alla cena della società

Che Icardi stia seriamente considerando l’idea di lasciare l’Inter lo dimostra la sua assenza dalla cena di squadra di ieri sera, organizzata per festeggiare i nuovi arrivi in casa neroazzurra. Mentre tutti i giocatori dell’Inter brindavano ai nuovi acquisti di Biraghi e Sanchez, Icardi probabilmente stava decidendo il suo futuro a casa, assieme alla moglie/agente Wanda Nara.

Questo della mancata presenza alla cena societaria è un dettaglio da non sottovalutare direi, visto che il giocatore aveva sempre partecipato agli eventi di squadra, basti ricordare il recente compleanno di Lautaro Martinez.

Icardi via dall’Inter, forse ci siamo

Mauro Icardi, dopo aver sentito il presidente Cinese e dopo aver visto che l’Inter ha preso un nuovo top player per l’attacco, sembra essersi definitivamente convinto che Conte non punterà su di lui, ne ora ne mai. E sul giocatore sembra essere entrato di scena l’Atletico Madrid di Diego Simeone che tanto stima il centravanti argentino.

Una soluzione che non dispiacerebbe alla coppia Wanda Nara / Icardi, anche per motivi logistici ed extracalcistici. E al momento la pista più accreditata per un eventuale addio di Maurito sembrano proprio essere gli spagnoli. Prima di tutto parliamo di un Club che gioca la Champions League, condizione che Icardi ritiene fondamentale per lasciare l’Inter.

E all’Altetico l’argentino potrebbe arrivare addirittura con la formula del prestito. In queste ore si era fatta avanti anche una ipotesi per cui Icardi rinnovasse per l’Inter (per non farlo arrivare in scadenza di contratto e perderlo a parametro zero) e poi darlo in prestito.

Wanda Nara spinge per l’addio

Anche la stessa Wanda Nara, sembrerebbe convinta di far lasciare l’Inter ad Icardi. Quella Wanda che in maniera criptica via social aveva scritto, nella notte tra mercoledì e giovedì: “A volte i sogni diventano realtà” potrebbe essere un segnale.

Fuori Napoli e Juventus per Icardi?

Dalla partita, fino a prova contraria, non possiamo escludere del tutto la Juventus e il Napoli, le due squadre italiane (che fanno la Champions) fortemente interessate alle prestazioni calcistiche del giocatore.

Insomma, probabilmente la questione Icardi potrebbe aver trovato un punto di svolta.

Potrebbe interessarti

Trash Italiano chiuso e poi riaperto: il motivo della chiusura

Da qualche giorno non si fa altro che parlare di Trash Italiano, una delle pagine più famo…