La finale di Sanremo: Il discorso di Ibra

Durante l’ultima puntata di Sanremo 2021 arriva il toccante discorso di Zlatan Ibrahimovic, la vera scoperta di questo Festival. Sono parole che commuovono anche lo stesso Ibra: “Ho giocato 945 partite. Ho vinto tantissime coppe ma ne ho anche persa qualcuna. Sono Zlatan anche senza aver vinto tutte le partite. Sono Zlatan quando vinco e quando perdo. Ho fatto più di 500 gol. Ma ne ho anche sbagliato qualcuno (pochi). Qualche rigore andato a male. Ma il fallimento non è il contrario del successo. Il fallimento è una parte del successo. Fare niente è il più grande sbaglio che puoi fare. Ti dico una cosa: Se sbaglia Zlatan, puoi sbagliare anche tu. La cosa importante è fare ogni giorno la differenza. Impegno, dedizione, costanza, concentrazione. Ho organizzato questo festival per dirvi che ognuno di voi nel suo piccolo può essere Zlatan. Voi tutti siete Zlatan. E io sono tutti voi. E questo non è il mio festival, non è il festival di Amadeus ma è il vostro festival. Questo è il festival dell’Italia intera. Grazie Italia la mia seconda casa.”

Il video

 

Potrebbe interessarti

Roma – Crotone 5-0 | La Roma torna a vincere contro un Crotone già retrocesso

Allo “Stadio Olimpico“, il match valido per la 35ª giornata di Serie A 2020/20…