Milan- Le parole di Ibrahimovic hanno infiammato il mercato invernale della Serie A. Infatti il campione svedese potrebbe presto approdare al Milan ma come è nel suo stile, i colpi di scena sono dietro l’angolo.

Ibrahimovic al Milan? Miraggio o realtà?

Il suo annuncio: “Ci vediamo presto in Italia”, ha infiammato il cuore dei rossoneri, ma anche di molti altri tifosi di altra fede calcistica.  Il cont down è iniziato ed entro metà dicembre si decideranno le sorti del campione. Il contratto dovrebbe andare da 6 o 18 mesi.

Il mercato invernale della Serie A potrebbe annoverare un nuovo acquisto in seno al Milan, quello di Zlatan Ibrahimovic e benchè ormai pare cosa fatta, l’imprevedibilità del campione ci ha abituato a sorprese dell’ultimo minuto.

I dirigenti rosso neri attendono l’ultima parola dello svedese

Il count-down per rivedere lo svedese in Italia è ufficialmente partito, ma stando a quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, per avere una risposta si devono attendere almeno 10 giorni. I dirigenti del Milan, attendono l’ultimo sì dello svedese, che dovrebbe arrivare entro metà dicembre.

Ma Ibra è abituato a stupire e il Bologna e il Napoli sono in agguato anche loro per accaparrarsi l’attaccante. Il contratto inizialmente, pare possa essere solo per sei mesi, con l’opzione per prolungarlo di un anno se il 38enne Ibrahimovic, dimostrerà di poter essere ancora incisivo e portare a casa il risultato.

In buna sostanza sarà la bella stagione a deciderne le sorti, per cui ancora c’è tempo, ma se dovesse andare in porto lo svedese intascherebbe 6 milioni netti in un anno e mezzo. Poco male.

 

Potrebbe interessarti

Coppa Italia, ottavi di finale: Parma-Roma in diretta su Rai 2

Coppa Italia, ottavi di finale: Parma-Roma in diretta su Rai2 Tutti sintonizzati su Rai 2 …