GRAVINA SUPERLEGA – Gabriele Gravina, presidente della FIGC, ha parlato a margine della presentazione dell’Euro 2020 Trophy Tour. Ecco quanto ripreso da tuttonapoli.net in merito alla questione Superlega: “Abbiamo difeso in maniera strenua i confini dei valori e delle regole del mondo del calcio. Mi pare che tutto sia tornato alla normalità, ma ci deve far riflettere sul fatto che qualcosa non funzioni. È uno stimolo, servono rimedi e proposte per scongiurare altre fughe in avanti. Non ho in programma incontri con i vertici delle tre società, lunedì ci sarà il consiglio federale ma non sono in programma forme di processi o condanne. Sanzioni? No, non si può sanzionare un’idea che non si è concretizzata. Se in futuro dovessero concretizzarsi progetti in contrasto con le norme statutarie valuteranno gli organi di giustizia“.

Potrebbe interessarti

Afragolese, colpo esterno sul campo della Vis Artena

Un risultato incredibile quello ottenuto quest’oggi dall’Afragolese, che ha espugnato per …