Gol dell’Anno UEFA: Taremi al primo posto, Insigne secondo

- Advertisement -

Attraverso i propri canali ufficiali, la UEFA ha scelto il gol dell’anno tra quelli segnati nelle competizioni europee nell’ultima stagione. Ad aggiudicarsi il premio Mehdi Taremi, centravanti iraniano del Porto, mentre il nostro Lorenzo Insigne si classifica secondo davanti a Kemar Roofe del Celtic.

La scelta è stata presa tra tutti i gol siglati nelle competizioni per club e nazionali europee da ottobre 2020 a luglio 2021. Un comitato tecnico a selezionato le 10 reti finaliste, mentre la vittoria è stata assegnata dagli utenti, con oltre 600mila votazioni giunte alla UEFA.

Gol dell’Anno UEFA, la rete di Taremi

Taremi vince dunque il premio Gol dell’Anno UEFA, grazie alla splendida rovesciata nella gara di ritorno dei quarti di Champions League tra il Chelsea e il suo Porto. Un gol che ha permesso ai portoghesi di espugnare Stamford Bridge, anche se rivelatosi inutile ai fini della qualificazione in virtù della vittoria inglese per 2-0 all’andata. Gli utenti hanno comunque scelto di premiare il gesto tecnico sublime del centravanti iraniano, che si porta a casa una bella soddisfazione.

Gol dell’Anno UEFA, Insigne secondo

Niente da fare per Lorenzo Insigne, che si classifica secondo. Il suo gol contro il Belgio nei quarti dell’ultimo Europeo non è riuscito ad aggiudicarsi la prima piazza, nonostante la bellezza. Un tiro a giro perfetto, scagliato dal poco fuori l’area di rigore, dopo aver saltato un avversario: un gol che noi italiani ci ricorderemo a lungo.

https://twitter.com/Vivo_Azzurro/status/1417836982575714307?s=20

Terza piazza per Kemar Roofe, centrocampista inglese degli scozzesi del Rangers che, durante gli scorsi giorni di Europa League, ha segnato contro lo Standard Liegi da metà campo.

- Advertisement -

Articoli correlati

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi l'articolo

Calendario 2021-22: Serie A, Serie B, Serie C, Serie D

Gli ultimi articoli

Newsletter

Subscribe to stay updated.

P