Sospiro di sollievo in casa Gladiator. Ieri mattina presso l’ufficio del primo cittadino sammaritano, Antonio Mirra, si è tenuto un incontro tra le due parti della dirigenza Sammaritana, da un lato Giacomo de Felice e dall’altro la Famiglia Aveta. L’incontro ha avuto esito positivo e, le due parti sottolineando la piena disponibilità a continuare il progetto nella città del Foro. Dal meeting si è parlato di un progetto che prevede l’istituzione della scuola calcio nerazzurra, di fondamentale importanza per forgiare nuovi talenti. Il Sindaco invece, ha lanciato un messaggio alla tifoseria, di continuare a sostenere le sorti del Gladiator sempre e comunque.

Latina ad inaugurare il girone di ritorno

Dopo la sconfitta maturata al Piccirillo, contro il Cassino, in casa Gladiator è tempo di tornare al lavoro. La prossima avversaria di turno sarà il Latina di mister Scudieri. Il sodalizio pontino, viene da tre pari consecutivi, e sono al primo posto assieme al Monterosi. Le sedute di allenamento sono dirette da Massimiliano Fusco, tecnico della juniores nazionale, in attesa di conoscere sviluppi societari. Sammaritani che sono al tredicesimo posto in classifica a meno quattro dall’obiettivo salvezza. La prossima sfida si disputerà al Piccirillo, arena dei gladiatori e, guardando con fiducia al futuro, iniziare il girone con un risultato positivo, si potrà innalzare il morale del gruppo, necessario per raggiungere l’obiettivo prefissato nel più breve tempo possibile.

 

Potrebbe interessarti

Colpo ad effetto per il Gladiator: Ecco Mascolo

Il mercato del Gladiator non si ferma qui. Nelle ultime ore, la società sammaritana, ha in…