giugliano calcio

Giuseppe Iacolare, tecnico della Juniores del Giugliano, quest’oggi alla guida della prima squadra nella vittoriosa trasferta contro l’Afragolese, ha commentato così il match ai microfoni dei canali ufficiali dei Tigrotti: “Una vittoria importante in particolar modo per ciò che concerne la condizione mentale della squadra, che veniva da un periodo particolare. Il presidente, ieri, ha ribadito la volontà di andare avanti e dare seguito a un progetto in cui crediamo fermamente e che è in crescita. Oggi c’è stata la svolta, i ragazzi avevano gli occhi della tigre. Potevamo pareggiare, vincere o perdere, ma serviva una risposta netta. Alla fine del primo tempo ho visto i ragazzi molto bene, nella ripresa battagliavano su ogni pallone. Era questo lo spirito chiesto dal presidente. La fase difensiva della squadra è stata importante, gli esterni alti hanno dato una mano notevole. Siamo stati attenti a non allungarci, forse nella prima frazione siamo partiti poco perché pensavamo maggiormente a non subire. Nella ripresa abbiamo acquisito confidenza e osato. Dedico la vittoria al presidente Sestile, alla sua famiglia, a Salvatore che è sempre con noi e ai tifosi. Questa società ha voglia di crescere e fare bene“.

Potrebbe interessarti

Afragolese, finalmente i tre punti: battuto il Gladiator

Sono servite otto partite per rivedere l’Afragolese trionfare. I rossoblu quest̵…