Il Giugliano non si ferma più: battuto 3-0 il Carbonia

- Advertisement -

La squadra di Ferraro continua ad essere un rullo compressore in questa prima fase di stagione ed anche nella trasferta sarda contro il Carbonia sono arrivati i tre punti.

Il match è stato subito indirizzato al 7′ con Gladestony che con freddezza ha superato Idrissi. Al 16′ Rizzo ha avuto l’occasione per il raddoppio ma la sua conclusione si è spenta di pochissimo fuori. Al 31′ è arrivato il 2-0 con Rizzo che questa volta ha trovato la rete sugli sviluppi di una punizione di Cerone.

Nel secondo tempo la squadra di casa ha provato a rialzare la testa ed al 50′ grande occasione non concretizzata da Murgia che con un pallonetto non ha battuto un distratto nella circostanza Baietti. La possibilità di accorciare le misure non ha provocato una grande scossa per i sardi, non a caso il Giugliano al 54′ ha trovato il tris con Cerone che ha insaccato su cross di Scaringella. Al 73′ la formazione di Suazo protesta per alcuni presunti contatti irregolari in area, ma per il direttore di gara non ci sono stati gli estremi per il rigore. Il Giugliano nel finale di gara ha lasciato un po’ il pallino del gioco agli avversari, non ravvisando però particolari problemi dalle parti di Baietti. Dopo 4′ di recupero, i gialloblu hanno potuto esultare per la quinta vittoria stagionale.

- Advertisement -

Articoli correlati

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi l'articolo

Calendario 2021-22: Serie A, Serie B, Serie C, Serie D

Gli ultimi articoli

Newsletter

Subscribe to stay updated.

P