Gattuso: “A Barcellona possiamo fare la storia del Napoli. Siamo ancora muro a muro con l’ospedale e ad un passo dal cimitero”

- Advertisement -

Gennaro Gattuso, tecnico del Napoli, con la solita personalità ha commentato la vittoria casalinga contro il Sassuolo e la gara di Champions League al Camp Nou contro il Barcellona. Di seguito le sue parole ai microfoni di Dazn:

Creiamo tanto e finalizziamo poco, poi prendiamo anche qualche gol di troppo. I gol annullati dal Var? Il fuorigioco fa parte del match. Bisogna starci con la testa, giocare 95’, palleggiare non è facile. Dobbiamo essere una squadra pensante. Spesso dopo il primo errore cominciamo a muoverci meno. Fabian ha sbagliato tanto, ci sta. Stiamo giocando tanto, i ragazzi ruotano ed hanno bisogno di rifiatare di tanto in tanto. Barcellona? Possiamo fare la storia del Napoli. I catalani in difficoltà nell’ultimo periodo? Il problema del Barcellona è che ne hanno uno che prende palla, ne salta dieci e mette la palle nel sette. Siamo ancora muro a muro con l’ospedale e a un passo dal cimitero”.

- Advertisement -

Articoli correlati

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi l'articolo

Calendario 2021-22: Serie A, Serie B, Serie C, Serie D

Gli ultimi articoli

Newsletter

Subscribe to stay updated.

P