Il Sorrento dopo quattro sconfitte consecutive e il cambio inevitabile d’allenatore, La Scala subentra a Fusco, torna alla vittoria e lo fa portando a casa uno scontro “salvezza” contro la Puteolana. 

Il protagonista del match è senza dubbio Fusco che ha realizzato il gol vittoria: “Abbiamo lottato e strappato con i denti questo successo, dopo un brutto periodo e il cambio d’allenatore. Il gol? Quando possibile, cerco sempre di dare fastidio in area avversaria in occasione dei calci piazzati. Dopo quattro sconfitte di fila, finalmente abbiamo conquistato tre punti importantissimi in ottica salvezza. Domenica dobbiamo cercare di dare continuità anche se l’impegno sarà dei più difficili in assoluto“.

Il difensore rossonero, però è già proiettato alla prossima sfida contro il Casarano, gara valevole per il recupero della 15° Giornata: “Sfideremo il Casarano che è una delle squadre costruite per la promozione: lo si apprende soltanto leggendo i nomi. A differenza nostra, considerati i rinvii, hanno avuto due settimane per preparare al meglio questa partita con il nuovo allenatore. Sarà una partita combattuta e daremo il massimo per ritornare con qualche punto“.

 

Potrebbe interessarti

Atalanta – Benevento 2-0: gli highlights del match

Dopo le polemiche nel post gara tra Benevento e Cagliari, che hanno portato a diverse sanz…