Sembrava impossibile ed invece i lavori per il rifacimento dei sediolini(che saranno azzurri) sono iniziati al San Paolo di Fuorigrotta. Il comune ha iniziato i lavori in vista delle Universiadi, come prima tranche sono stati smontati i seggiolini della Tribuna inferiore e poi dopo la gara contro l’Arsenal sarà la volta anche delle Curve inferiori. Il tutto verrà completato entro in 29 giugno data in cui saranno sostituiti tutti i 55mila sediolini dell’impianto in cui gioca il Napoli.

Potrebbe interessarti

VIDEO – Ad un passo dal Napoli, conosciamo meglio “El Chuky” Lozano

“Abbiamo bisogno di un giocatore veloce che sia in grado di ribaltare velocemente l&…