Sembrava impossibile ed invece i lavori per il rifacimento dei sediolini(che saranno azzurri) sono iniziati al San Paolo di Fuorigrotta. Il comune ha iniziato i lavori in vista delle Universiadi, come prima tranche sono stati smontati i seggiolini della Tribuna inferiore e poi dopo la gara contro l’Arsenal sarà la volta anche delle Curve inferiori. Il tutto verrà completato entro in 29 giugno data in cui saranno sostituiti tutti i 55mila sediolini dell’impianto in cui gioca il Napoli.

Potrebbe interessarti

Le pagelle di Roma-Napoli 2-1. Solo 3 sufficienze, fioccano i 5

Meret 7,5 Primo tempo strepitoso con una grande parata su Kolarov e calcio di rigore parat…