Caserta. La querelle Floro Flores tiene banco in casa rossoblu. Dopo un periodo di silenzio più per il dispiacere di non poter dare un concreto contributo alla squadra (visti gli ultimi stop per infortunio), il giocatore ex Napoli e Sassuolo, esce allo scoperto: “ Devo pensare se continuare o meno. Con la società ci siamo dati un mese circa di tempo. Se dovessi capire di non poter più far a caso questo club, alzerò le mani, ringrazierò e andrò via per il bene di tutti”.

Parole forti e da vero professionista. Antonio, è stato preso dal club di D’Agostino lo scorso anno a coronamento  di una grande campagna acquisti condotta dalla società.

Sapremo tutto nel giro di poche settimane; intanto le parti valutano ogni cosa per un futuro che accomuni tutti.

di Francesco Camerlingo

Potrebbe interessarti

Napoli, Lobotka atteso in città

di Francesco Camerlingo Stanislav Lobotka sarà il nuovo playmaker del Napoli. Intesa raggi…