Finlandia – Belgio: risultato, tabellino e analisi della partita

- Advertisement -

Vince 2 a zero il Belgio contro la Finlandia, e passa agli ottavi di finale a punteggio pieno. Partita importante quella in programma alla “Gazprom Arena”, non tanto per il Belgio, già sicuro della qualificazione, quanto per la Finlandia, che dopo essere già entrata nella storia qualificandosi per la prima volta ad una fase finale di una competizione internazionale, prova a continuare a scriverla cercando una qualificazione certa attraverso la vittoria di questo match, o dipendente dal risultato di Russia – Danimarca.

Il Belgio fa turnover senza rinunciare a Lukaku

Per i ragazzi di Martinez, la possibilità di qualche rotazione per far riposare qualcuno stanco, in vista della seconda fase. La strategia di Kanerva appare chiara fin da subito, con la sua squadra molto accorta a controllare i belgi, soprattutto Lukaku, per arrivare al secondo tempo per magari forzare il gioco. Il risultato è un primo tempo molto tattico, con scarse occasioni da rete, anche se con un chiaro predominio territoriale belga.

Nei primissimi minuti della ripresa i nordici provano a sorprendere la squadra di Martinez, ma la pericolosità di quest’ultima in spazi larghi, e le notizie che arrivano dall’altra partita, con la Danimarca vincente sulla Russia, consigliano prudenza al “matematico” Kanerva, ben consci che in questo modo un punto significherebbe l’accesso agli ottavi di finale. Il tempo, per sfortuna dei finnici, non gioca a loro favore, la resistenza si spezza per un’autorete del portiere Hrqadecky su colpo di testa di Meunier, poiè la solita sentenza di Lukaku a chiudere il discorso.

Complice anche la vittoria della Danimarca sulla Russia, alla fine è proprio questa a passare per secondo dietro al Belgio primo, con le speranzer finlandesi appese all’esile filo del ripescaggio.

Tabellino Finlandia Belgio 

Finlandia (3-5-2): Hradecky; Raitala, Toivio, Arajuuri, O’Shaughnessy, Uronen (70’ Alho); Lod (91 Forss), Sparv (59’ Schuller), Kamara,; Pohjanpalo (70’ Kauko), Pukki (91’ Jensen). CT: Markku Kanerva

Belgio (3-4-3): Courtois; Boyata, Denayer, Vermaelen; Trossard (76’ Meunier), De Bruyne (91’ Vanaken), Witsel, Chadli; Doku (76’ Batshuay), Lukaku (84’ Benteke), Hazard. CT: Roberto Martinez

Arbitro: Felix Brych (Germania)

Ammoniti: 

Espulsi: 

Marcatori: 74’ Hradecky (Fin) aut.; 81’ Lukaku (Bel)

- Advertisement -

Articoli correlati

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi l'articolo

Speciale Europei

Gli ultimi articoli

Newsletter

Subscribe to stay updated.

P