Il match di questo weekend è stato rinviato. Era nell’aria, dopo i due nuovi contagi di De Vrij e Vecino (ne parliamo QUI), ma ora è arrivata da parte della società nerazzurra, che ha reso nota la decisione dell’ATS di Milano.

Il comunicato

MILANO – FC Internazionale Milano comunica che Stefan de Vrij e Matias Vecino sono risultati positivi al Covid-19 in seguito ai test effettuati nella giornata di ieri. I due nerazzurri sono già in quarantena presso la propria abitazione.

L’ATS di Milano, informata delle nuove positività, ha deciso quanto segue:

  • sospensione immediata di qualsiasi tipo di attività della squadra per quattro giorni, domenica 21 marzo compresa;
  • divieto di disputa di Inter-Sassuolo in programma sabato 20 marzo 2021;
  • divieto di rispondere alle convocazioni per tutti i calciatori convocati dalle rispettive nazionali.

Nella giornata di lunedì 22 marzo, prima della eventuale ripresa delle attività, verranno ripetuti i tamponi molecolari a tutto il gruppo squadra.

Potrebbe interessarti

Fiorentina| Commisso furioso in conferenza stampa

Non ha risparmiato nessuno Rocco Commisso. Il presidente italoamericano della Fiorentina s…